MODENA JUNIOR: PRESENTAZIONE DEL WEEKEND

COMINCIANO I TORNEI DI MINIRUGBY, TUTTE IN CAMPO LE ALTRE CATEGORIE

Apertura per il miniruby che con domenica inizia la partecipazione ad una lunga striscia di tornei, 11 per la precisione, che si concluderà il 1 giugno con il nostro Torneo Mucchi giunto alla V edizione. Si comincia alla grande subito doppio impegno per la “marea verde” che come succederà quasi ogni domenica si dividerà in due per consentire a tutti i ragazzi di giocare, metà squadre saranno a Padova, al torneo Università di Padova e metà a Badia Polesine al Torneo della Vangadizza. Due tornei importanti sempre ben organizzati e con formazioni impegnative che consentono di verificare il lavoro fin qui svolto. Torneo, anzi Festival, anche per l’U14 che con una nutrita selezione parteciperà al Festival delle Provincie in programma a Parma sui campi di Moletolo subito a seguire la partita delle Zebre con il Newport. La squadra, che è una selezione degli U14 dell’area Modena/Reggio, affronterà i pari età del Lombardia 2. Veniamo alla U16, la squadra regionale inizierà per prima, sabato alle 17, incontrando a Modena la Rugby Parma in un incontro possiamo definire di vertice essendo le due formazioni in lotta per la seconda piazza. All’andata terminò con un pari e per tutto il campionato si sono alternate in seconda posizione in un equilibrio che renderà la partita di sabato ancora più interessante. Chi invece non deve badare a spese, intese come impegno fisico-mentale è la squadra Elite che andrà a Noceto per affrontare l’Academy squadra ostica soprattutto in casa da dove nessuno quest’anno è uscito con i 5 punti. Con tre partite da giocare ognuna diventa una finale, il primo posto, non conquistato sul campo, va ora meritato e i due punti di vantaggio sul Vasari non sono una garanzia. A proposito di classifiche mosse da motivi regolamentari c’è quella della U18 che in settimana si è vista rimettere in gioco per il penultimo posto da una penalizzazione di 4 punti inflitta ai Lyons Pc, che in questo modo hanno restituito in parte il favore di 5 punti conquistati per la penalizzazione del Colorno. Ma ci sono ancora 2 partite ed i recuperi, che potrebbero dare nuovi scossoni al fondo classifica. Intanto il XV verdeblu domenica sarà a Parma dove affronterà l’Amatori che veleggia in posizione tranquilla, la squadra di Ivanciuc e Montalto ha a questo punto bisogno di un sussulto d’orgoglio e fare ricorso a tutte le proprie energie per rimettere in linea una stagione decisamente opaca.

Francesco Ferraguti

Francesco Ferraguti

Giocatore di Modena Rugby, Siviglia e Perugia, attualmente allenatore dell'Under 14 del Modena Junior Rugby Club vi racconterò il mondo rugbystico modenese come nel classico terzo tempo di fine partita, dove tra un piatto di pasta e una birra (con musica in sottofondo) si scambiano due chiacchiere con gli amici. Restate sintonizzati! Rock 'n' roll!

Condividi