Dilettanti - Finale playoff Promozione, Belluzzi stende La Pieve!

All’interno della splendida cornice dello “Stefanini” va in scena la finale playoff di Promozione fra Solierese e La Pieve. I primi 45 minuti sono molto equilibrati all’insegna dell’alta intensità e di poche emozioni da ambe le parti. I padroni di casa riescono ad esprimere sicuramente un gioco più fluido, manovrando meglio sulla mediana e arrivando per primi ad offendere. Infatti al 10′ minuto arriva un bel traversone dalla bandierina per Matteo Montorsi che stacca di testa, ma non impatta bene e la palla termina alta sopra la traversa. È ancora la Solierese a provarci al 13′ con Teggi che lascia partire un tiro interessante, però anche in questa occasione la sfera termina out. Al 18′ arriva una nuova occasione per Enrico Montorsi che crossa a favore di Belluzzi, il quale impatta bene di testa, ma la palla colpisce la parte alta della traversa. Il risultato non si schioda dallo 0-0 e al 19′ arriva il primo tiro della Pieve che ci prova con Ganzerla, il tiro è debole e Neri blocca senza problemi. Al 31′ gli ospiti provano nuovamente a rendersi pericolosi con Vernia che calcia una buona punizione, ma anche questa volta Neri riesce a bloccare. Altra punizione per Vernia a 5 minuti dal termine della prima frazione di gioco: palla calciata sul primo palo, Neri si salva deviando in corner. La gara comincia a farsi sempre più fisica e gli animi a scaldarsi: al 44′ si accende un piccolo parapiglia tra vari giocatori di entrambe le compagini, il direttore di gara riporterà l’ordine prendendo provvedimenti nei confronti di Teggi per la Solierese e di Vernia, Boschetto e Bellentani per La Pieve, tutti vengono ammoniti. Il primo tempo si chiude al 46′, quando Macchi crossa ancora per il solito Belluzzi, il quale colpisce di testa, ma il pallone termina fuori. Le squadre vanno negli spogliatoi sul parziale di 0-0. 
Al ritorno in campo la gara muta, la Solierese inizia a sentire molto la fatica mentre gli ospiti sembrano avere più energie fisiche e cercano di volgerle a proprio favore. Non a caso al 56′ arriva una delle occasioni più ghiotte di tutto l’incontro: Mazzini raccoglie un pallone al limite dell’area e calcia violentemente verso la porta difesa da Neri, il pallone si stampa sul palo e poi viene allontanato. Appena 4 minuti dopo Teggi ruba palla entra in area e cade, forse c’è stata una spinta, ma l’arbitro non concede il penalty, i padroni di casa protestano. La gara prosegue a bocconi, adesso tra sostituzioni, proteste e falli tattici, la partita è spesso interrotta. La Pieve sta visibilmente meglio e va sempre più vicina al vantaggio: al 77′ Bellentani stacca benissimo di testa e impegna Neri che salva tutto con un miracolo, deviando in angolo. Ma proprio nel momento migliore dei nonantolani arriva la beffa, infatti all’83’ la Solierese batte un fallo laterale dalla destra, palla subito indirizzata a bomber Belluzzi che da 30 metri si inventa un gol strepitoso, che si va ad insaccare a fil di palo e per Battara non c’è scampo. Di lì a poco arriva il 90′ e il direttore di gara decide di concedere ben 5 minuti di recupero. Al 92′ arriva l’ultimo lampo della Pieve che ci prova con Vernia, il quale lascia partire un tiro che termina di poco a lato. La gara si chiude, dunque, al 95′ sul risultato di 1-0 a favore della Solierese che ora attenderà luglio per sapere se realmente potrà accedere alla categoria superiore. 

TABELLINO

Polisportiva Solierese-G.S. La Pieve Nonantola 1-0

Reti: 83′ Belluzzi

Solierese: Neri, M. Montorsi (90′ Barrasso), Ascari, E. Montorsi, Caselli, Cavallini, Macchi, Owusu, Belluzzi, Jabeur (57′ M. Montorsi), Teggi (75′ L. Montorsi). All. Maestroni A disp: Corradini, Gantier, Vezzali, Rebecchi.

La Pieve: Battara, Boschetto, Scaglione, Mazzini, Pecorari, Bellentani (90′ Maria), Cere (85′ Ricci), Vernia, Ganzerla, Pecora, Salvi (86′ Yazidu). All. Paraluppi A disp: Mazzini, Amadori, Rossi, Romagnoli.

Ammoniti: 36′ Cavallini (Solierese); 44′ Teggi (Solierese); 44′ Vernia (La Pieve); 44′ Boschetto (La Pieve); 44′ Bellentani (La Pieve); 69′ M. Montorsi (Solierese); 71′ Ganzerla (La Pieve)

Espulsi

Gianluca Gasparini

Gianluca Gasparini

Gianluca Gasparini, classe '96, collabora con Parlandodisport.it, seguendo Modena, Carpi e Sassuolo. Per Parlandodidilettanti.it scrive pezzi ed interviste su tutto il calcio di provincia modenese. Addetto stampa per la Rosselli Mutina.

Condividi