Serie A no C2…!!

0

Annata 1979-80 dopo due stagioni che definire indecenti può sembrare un complimento con due ultimi posti con relativi record negativi che hanno resistito, con ben poca gloria, per decenni, il Modena Fc si appresta al suo primo campionato in quarta serie, si appresta a farlo con una nuova dirigenza non molto danarosa, ma seria, il che procura in città un certo, se non proprio entusiasmo, interesse…. la squadra cominciò subito bene la stagione con delle buone prestazioni nelle amichevoli estive e pure passando il turno nella coppa Italia di serie C..per la promozione in serie C1 eravamo in tre per due posti..noi il Trento e il Padova.
Per fare capire l’interesse che c’era in città per questa squadra nonostante i disastri precedenti basta dire che quasi mai si andava sotto le 5000 presenze allo stadio Braglia, un risultato che oggi ce lo si sogna persino in certi casi in serie B.. si iniziò bene e da subito si occuparono le prime posizioni del campionato continuando in quella maniera per tutta la stagione che terminò con la promozione in C1 da primi in classifica grazie al pareggio casalingo con l’Arona l’8 Giugno 1980 davanti a 10000 spettatori…. ma di quella stagione è in me particolarmente impressa la trasferta di Padova il 17 Febbraio 1980.. era un confronto diretto fondamentale che i gialli vinsero per 2 a 1 grazie alla doppietta di Corallo, terzino goleador.
Non sembrava di assistere a una partita di quarta serie… il vecchio e glorioso Appiani stipato fino all’orlo, con 22000 spettatori, ambiente elettrico nella città Patavina.. e entusiasmo incredibile da parte nostra per una vittoria che ci lanciò alla vittoria nel campionato… quella era un epoca speciale per chi amava il calcio, dove si andava comunque allo stadio e la categoria contava relativamente, credo che molti di voi si riconoscano in questo… ma ho scritto questo articolo anche per ricordare a tutti che basterebbe poco per riaccendere l’entusiasmo in città.. anche allora si veniva da stagioni modeste, persino peggio di quelle che abbiamo passato e anche allora la società era praticamente assente, ma bastò pochissimo perchè i tifosi tornassero a seguire la squadra… basta poco… a noi quell’anno sembrava la Serie A invece era solo una C2…

Sempre forza canarini

L'Autore

Sono nato a Modena il 4 settembre del 1963 e sono da sempre tifoso del Modena calcio o di tutto ciò che è gialloblù. Seguo assiduamente il Modena dal 1970, sia in casa che in trasferta e la prima cosa che faccio la mattina è prendere il giornale e guardare le notizie sul Modena.

Scrivi un Commento