Modena Rugby 1965, a Firenze vietato sbagliare

Foto Sara Bonfiglioli

Giacobazzi Modena Rugby a Firenze in cerca di se stesso e di una vittoria che manca da quasi un mese. Dopo aver infilato tre sconfitte di fila, i biancoverdi devono recuperare terreno in fretta per non abbandonare con largo anticipo il sogno play off.

LA PARTITA. Avversario di turno è la cadetta dei Medicei, squadra fiorentina che dopo due passaggi a vuoto nei primi due turni, ha preso le misure alla categoria e superato in successione Arezzo, Parma e Civitavecchia, scalando la classifica fino alla quarta posizione.

L’INTERVISTA. “Non so se questo è il peggior momento che il gruppo abbia mai vissuto, di certo stiamo attraversando una fase negativa e per uscirne dobbiamo reagire da squadra, restare uniti e insieme superare le difficoltà: questa è l’unica medicina”. Così Filippo Dormi, punto fermo nella seconda linea di coach Ivanciuc (4 presenze in 4 giornate quest’anno, 71 caps totali in maglia biancoverde), analizza il momento del Giacobazzi Modena e la sorprendente partenza a velocità ridotta che ha caratterizzato la stagione in corso. “Di certo è una condizione nuova per noi, visto che lo scorso anno a questo punto della stagione eravamo nella situazione opposta, ne avevamo vinte quattro e persa soltanto una. Questa squadra è allo stesso livello delle prime del girone, ne sono convinto io e anche i miei compagni. Serve una reazione già a partire da Firenze, una partita fondamentale, nella quale non possiamo permetterci un altro passo falso”. Nessuna previsione di medio-lungo termine, meglio concentrarsi sul presente per non perdere di vista l’obiettivo: “In questo momento meglio non guardare troppo in là, la prospettiva deve essere la prossima partita, non ha senso fare piani. Passo dopo passo possiamo uscire da questa situazione difficile e lo possiamo fare solo insieme”.

I CONVOCATI. Tra i 22 non figura Marco Venturelli, uscito per infortunio nel derby di domenica scorsa. Questi gli uomini scelti da coach Ivanciuc: in mischia Faraone, Milzani, Gibellini, Righi, Malisano, Valla, Salici, Dormi, Covi, Naiga, Venturelli L.; sulla trequarti Esposito, Rovina, Vaccari, Pilati, Utini, Pianeggiani, Michelini, Petti, Uguzzoni, Di Pascale. La partita sarà diretta dalla signora Maria Giovanna Pacifico di Benevento, si comincia alle 14.30.

IL PROGRAMMA. Serie B (girone 2), 5^ giornata di andata: Medicei-Giacobazzi Modena, Romagna-Florentia, Rugby Parma-Civitavecchia, Vasari Arezzo-Pesaro, Bologna 1928-Amatori Parma, Rieti-Livorno.
Classifica: Pesaro 21, Livorno, Bologna 1928 17, Rieti, Medicei 16, Amatori Parma 15, Rugby Parma 14, Florentia 10, Giacobazzi Modena 9, Vasari Arezzo, Romagna 6, Civitavecchia 2.

Condividi