Modena Fc - Romano Sghedoni: "L'interesse c'è, ma ci mancano dei soci. Cifre? Serve almeno il doppio di quanto annunciato dalla cordata Samorì"

Intervistato da “Modena Radio City”, il numero uno della “Kerakoll” Romano Sghedoni ha confermato l’interesse per far ripartire il nuovo Modena, ma ha anche affermato che la situazione è ancora in fase arretrata: “Un interesse c’è, ma siamo ancora lontani. Ci mancano dei soci per mettere il capitale necessario secondo i miei programmi. Se non si arriva ad un certo numero, credo non sia fattibile andare avanti. Cifre? Bisognerebbe partire da una cifra che sia almeno il doppio di quella che è stata annunciata dal gruppo dell’avvocato Samorì, altrimenti non si combina niente di buono. Samorì e la sua cordata, comunque, fanno bene ad andare avanti e gli faccio i miei migliori auguri. Amadei? Sarebbe pronto a ripartire con il nuovo Modena, ma credo che anche lui la pensi come me”.

Condividi