Dilettanti - Nico Calaiò resterà alla Flos Frugi: "E' la decisione migliore. A Zocca si stanno verificando problemi societari"

L’attaccante Nico Calaiò ha spiegato il motivo per cui resterà alla Flos Frugi e non andrà allo Zocca, nonostante avesse trovato l’accordo circa un mese fa: “Sono una persona seria e quando do la mia parola non torno indietro, ma nelle ultime settimane a Zocca si stanno verificando problemi all’interno della società con alcuni dirigenti che hanno anche lasciato il proprio incarico. A tal proposito, per non correre il rischio di dover affrontare problematiche durante la stagione che possano condizionare sia me che l’intera squadra, ho ritenuto che la decisione migliore, indipendentemente dall’aspetto economico o altro, fosse quella di restare alla Flos Frugi”.

Matteo Migliori

Matteo Migliori

Matteo Migliori, nato a Sassuolo nel '94. Vicedirettore del sito ParlandodiSport.it ed esperto del "mondo" dei dilettanti. Addetto stampa ACD Castelvetro di Modena.

Condividi