G.B. Motors Racing Team, risultati interessanti al Milano Rally Show e al Rally dell’Alto Appennino Bolognese

Un altro intenso fine settimana quello che il G.B. Motors Racing Team ha appena concluso; gli uomini del team si sono suddivisi per assistere entrambe le Ford Fiesta Evo2, partecipanti rispettivamente con l’equipaggio Rossano Loda – Walter Pasini al Milano Rally Show e con l’equipaggio Elio Minetti – Andrea Nicoli al 30° Rally dell’Alto Appennino Bolognese.

Belle soddisfazioni sono giunte in quel di Milano dove si è tenuta la 2^ edizione del Rally Show, manifestazione che ha toccato alcuni tra i luoghi più suggestivi della città meneghina: dal Park Experience (Area Expo) gli equipaggi partecipanti hanno infatti attraversato via Montenapoleone, Piazza Duomo, Piazza della Scala, per arrivare a Piazza Gae Aulenti sede della partenza ufficiale.

La gara vera e propria, alla quale per il G.B. Motors Racing Team partecipava il duo “griffato” Marobotica, si è svolta sulle 9 Prove Speciali organizzate tra la pista di Arese, il Velodromo Vigorelli, l’Area City Life e il Park Experience Arexpo.

Anche in questa occasione Loda ha “spremuto” la performante Fiesta R5, percorrendo gli oltre 70 chilometri di Prove Speciali con una ottima progressione, sempre costantemente tra i primi dieci, per poi terminare in 7^ posizione assoluta; risultato di ampia soddisfazione per il driver ufficiale “Marobotica”, tenuto conto dell’elevato livello di mezzi e concorrenti che hanno preso parte a questa gara, sempre più seguita da media e pubblico.

Anche ad altre latitudini è stato un week end ricco di emozioni e soddisfazioni, infatti al 30° Rally dell’Alto Appennino Bolognese, G.B. Motors ha avuto il piacere di riportare all’attività agonistica, dopo  9 anni di stop, il professore “volante” Elio Minetti che, navigato dal mitico (per tutti gli appassionati di auto) Andrea Nicoli, ha voluto cimentarsi alla guida di una vettura R5 per riprendere confidenza con quanto di più competitivo potesse esserci oggi a livello nazionale.

L’approccio del duo lombardo, “patrocinato” dalla DPR di Barlassina (MB), è stato quello giusto, tenuto conto che ben 6 delle 10 Prove Speciali si sarebbero svolte tra la tarda serata e la notte del sabato sera. Il bravo Minetti ha cercato fin da subito di instaurare il miglior feeling con la vettura senza strafare, andando alla graduale ricerca del proprio limite anche grazie alla sapiente collaborazione di Nicoli, il quale ha messo a sua volta a disposizione la sua esperienza, fornendo così un importante punto di riferimento nelle impegnative speciali dell’entroterra bolognese.

E, comunque, nonostante questo approccio guardingo, al termine della prima giornata di gara, l’equipaggio di G.B. Motors chiudeva all’ottavo posto assoluto; posizione ribadita anche in sede di classifica finale al termine della seconda giornata di gara quando, dopo aver percorso anche le restanti quattro prove speciali con tempi in costante miglioramento, la soddisfazione di essere giunti al traguardo in un rally non propriamente semplice è stata tanta.

Complimenti ad Elio ed Andrea per il livello delle prestazioni fornito e, soprattutto, per il divertimento e la soddisfazione che hanno saputo trasmettere a tutto il team.

Condividi