Atletica, oltre 430 atleti in gara per la quarta prova della Rassegna Regionale Indoor

Gare senza esclusione di colpi e grande entusiasmo per i piccoli atleti protagonisti della quarta ed ultima prova della Rassegna Regionale Indoor. La pista coperta del Campo Scuola di Modena ancora una volta ha fatto registrare il tutto esaurito, con oltre 430 iscritti alle varie prove.

Velocità sempre protagonista
Come spesso succede nelle manifestazioni Indoor le gare di velocità hanno animato il pomeriggio in casa Fratellanza. Primi a scendere in pista gli Esordienti sulla distanza dei 40 metri. In campo maschile nella categoria C protagonisti i portacolori della società di Via Piazza, con la tripletta che ha visto il successo di Thomas Boja, il secondo posto di Ettore Riccò ed il terzo di Thomas Pasotti. Nella categoria B, invece, ultimo gradino del podio per Christian Bortoli. Passando alle più piccole in campo femminile, invece, primo posto per Anna Luminari nella categoria A.
Salendo di età, poi, la distanza sale ai 60 metri per i Ragazzi dove Samuele Costanzini conclude terzo davanti ai compagni di società Mattia Cremaschi e Simone Scullino, mentre tra i Cadetti sfortunato Federico Vignudelli, quarto per un centesimo di secondo.

Salto in alto, tanto gialloblù in mostra
Dopo i maschi nella prova di novembre, in questa occasione sono state le donne protagoniste del salto in alto. Tra le Ragazze a trionfare la portacolori gialloblù Greta Laura Remorgida, con la misura di 1.40 raggiunta senza alcun errore. Salendo di categoria, invece, tra le Cadette secondo posto per Cecilia Rubino e quarto per Martina Berni, mentre tra le più grandi hanno preso parte alla gara sfidandosi tra di loro in un utile allenamento l’allieva Faye Tiddy e la Juniores Anna Bondi. Per entrambe 1.59 la misura raggiunta.

Salto in lungo, Fratellanza protagonista tra le piccolissime
Ancor più battaglia e ancor più atleti e società protagoniste nelle gare di salto in lungo. Tra le Esordienti B è doppietta per la Fratellanza con Tessa Julie Glaeser prima e Viola Scolaro seconda, mentre in campo maschile chiude per pochi centimetri ai piedi del podio Simone Malagoli, di un anno più giovane però rispetto ai rivali. Salendo di categoria tra i Ragazzi il primo gialloblù è Thomas Sernesi, quinto, e tra i Cadetti Gabrielle Borellini settimo.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Dopo quattro anni da Responsabile Ufficio Stampa di Universal Volley Modena prima e LJ Volley dopo entra a far parte della redazione sportiva dell'emittente TV Qui.

Condividi