Hockey - Symbol Amatori Modena 1945, trasferta a Prato per riscattare la sconfitta contro Pordenone

SYMBOL AMATORI MODENA 1945, TRASFERTA A PRATO PER RISCATTARE LA SCONFITTA CONTRO PORDENONE

Quinta giornata del girone di ritorno per la Symbol Amatori Modena 1945, attesa dalla trasferta ostica contro Maliseti Prato Ecoambiente (domani con fischio d’inizio alle ore 20.45). I gialloblù, reduci dalla sconfitta casalinga contro Pordenone che ha interrotto la striscia positiva, sono alla ricerca di punti importanti in ottica salvezza, mentre la formazione toscana, in piena zona playoff dopo i quattro punti ottenuti negli ultimi due turni contro la capolista Montebello e Pico Mirandola, ha perso solamente due gare tra le mura amiche. Una partita difficile e piena di insidie in cui la formazione di coach Adrian Enriquez dovrà restare concentrata e dare il massimo per guadagnare un risultato positivo. La gara d’andata terminò 4-2 a favore di Prato, con le reti di De Tommaso e Beato che non servirono ad evitare la sconfitta. L’arbitro della sfida sarà Mario Trevisan di Viareggio.
SERIE B – Domenica 10 febbraio, alle ore 18, andrà in scena il derby tra Pico Mirandola e Amatori Modena. Voglia di riscatto per la formazione di coach Giardina, terza in classifica a quota tredici punti e reduce dalla sconfitta di misura contro la capolista Scandiano. Nella gara d’andata, l’Amatori Modena vinse 3-1 grazie alle reti di Giovannelli, Auciello e Benedetti.

Condividi