Foto Foschi

Crema-Modena, è sfida tra bomber: Carlo Emanuele Ferrario vs Nicolò Pagano

Archiviata la vittoria convincente ottenuta al Braglia contro l’Axys Zola, il Modena sta già pensando alla difficile trasferta di domenica pomeriggio sul campo del Crema dell’ex attaccante gialloblù Nicola Ferrari. I canarini hanno mostrato personalità e tanta voglia di vincere, guadagnando così il nono successo casalingo stagionale e il quinto risultato utile consecutivo. Un altro aspetto positivo riguarda sicuramente la compattezza del gruppo e la capacità di soffrire da squadra, soprattutto negli ultimi trenta minuti di gioco dopo l’espulsione del giovane classe ’98 Falanelli. Ora il Modena è atteso da altre undici finali, la prima in trasferta a Crema, in cui ottenere più punti possibili e sperare in un contemporaneo passo falso della capolista Pergolettese. Lontano dal Braglia, però, i gialloblù dovranno cambiare marcia e migliorare il cammino degli ultimi sette match esterni, con soli otto punti (una vittoria e cinque pareggi) guadagnati sui ventuno a disposizione. Crema-Modena sarà anche la sfida tra i due attaccanti migliori del girone D di serie D, con Carlo Emanuele Ferrario, capocannoniere a quota diciassette reti realizzate, che affronterà Nicolò Pagano, a segno quindici volte e giocatore della formazione lombarda dal 2015.

Federico Sabattini

Federico Sabattini

Federico Sabattini, nato a Modena nel '94. Iscritto all'elenco dei giornalisti pubblicisti. Vicedirettore di ParlandodiSport.it, segue le realtà sportive di Modena, Carpi e Sassuolo. Collaborazioni occasionali con "TV Qui". Precedentemente ha scritto anche per i portali "I am Calcio" e Mondo Calcio.

Condividi