Dilettanti - Seconda "F e G": La Virtus Cibeno sorpassa lo United Carpi in vetta alla classifica. Spilamberto agganciato dal Fox Junior Serramazzoni

SECONDA CATEGORIA – “GIRONE F”
Cambia la capolista con lo United Carpi che, in virtù del pareggio a reti inviolate contro il Sant’Anna, viene sorpassato dalla Virtus Cibeno, reduce dalla terza vittoria consecutiva. Continua il super rendimento del Nonantola che sale al terzo posto in classifica e si conferma la squadra più in forma del campionato con sei vittorie consecutive. Impegnativa anche la lotta salvezza con Sant’Anna, Gaggio e Corlo a 20 punti e Quattro Ville a 21 con una di queste che dovà giocare i playout, a meno che non riescano ad aumentare ulteriormente il gap sulla Villa d’Oro, penultima in classifica, distante cinque lunghezze.

SECONDA CATEGORIA – “GIRONE G”
Solo cinque punti conquistati nelle ultime quattro partite per lo Spilamberto che viene così agganciato in vetta dal Fox Junior Serramazzoni. Serrata la lotta playoff, con sette squadre in otto punti, dove si combatte per la quarta posizione che garantirebbe di disputare gli spareggi promozione poichè la quinta, in questo momento, non avrebbe il diritto di giocarli in quanto sono 12 i punti di distanza dal secondo posto. Vittoria fondamentale del Real Dragone nello scontro salvezza con il Braida e successo importante anche per La Veloce che abbandona l’ultima posizione, occupata ora dalla Consolata.

Matteo Migliori

Matteo Migliori

Matteo Migliori, nato a Sassuolo nel '94. Vicedirettore del sito ParlandodiSport.it ed esperto del "mondo" dei dilettanti. Addetto stampa ACD Castelvetro di Modena.

Condividi