L'abbraccio tra le giocatrici modenesi a fine match | ph.: Roberto Sandoni

Volley, Serie B1/F: l'Emilbronzo 2000 batte Conero e chiuderà la stagione al 2° posto

Sesta vittoria consecutiva per 3-0! L’Emilbronzo 2000 Montale “annienta” anche Conero, e con due giornate di regular season ancora da giocare, le emiliane di coach Tamburello hanno già la certezza di giocarsi i play-off da seconde in classifica. L’attenzione adesso si sposta sul girone “D”, da dove verrà fuori la prima avversaria di Montale per gli spareggi promozione. Sarà la terza classificata del girone meridionale, infatti, la squadra che tra l’11 e il 12 maggio arriverà in Emilia per Gara-1. La giornata appena conclusa, però, ha dato un altro verdetto: la Roana CBF Macerata ha vinto il campionato e di conseguenza ha ottenuto la promozione diretta in Serie A2. Per la società marchigiana, è il coronamento di una stagione da vera e propria corazzata. In fondo alla classifica erano già arrivate le retrocessioni di Montespertoli, Moie e Conero. Dunque rimane accesa solo la corsa per il terzo posto, la quale ha come pretendenti Cesena, Altino e San Giustino.

LA CRONACA – Giornata di esperimenti per coach Tamburello, che rivoluziona per buona parte il sestetto titolare. Sulla diagonale principale spazio a Sandoni e Aguero (Bonifazi infortunata), Brina e Vece in banda, Bandieri e Mukaj al centro con Buffagni libero. Da segnalare, inoltre, l’ottimo esordio in Serie B1 per le giovani Veronica Cioni e Giulia Marinelli, a dimostrazione del fatto che in casa Montale si guarda anche al futuro. Nel primo set Montale mette subito alle strette le avversarie, causando non pochi problemi in ricezione alle marchigiane. L’ottimo lavoro di Sandoni al palleggio aiuta parecchio la fase d’attacco, che si chiude in particolare con i 6 punti di Mukaj e i 5 di Bandieri. Set che si chiude 25-17, con parziali sempre molto importanti.

Nel secondo parziale la squadra emiliana apre le ali, in tutti i sensi. Brina, Aguero e Vece attaccano senza possibilità di repliche sia dalla prima che dalla seconda linea. Bene anche i servizi, giacché si contano 4 ace (di cui due parte di Vece). Secondo set in cui c’è stato, come anticipato, anche l’esordio della giovanissima Veronica Cioni in seconda linea. Parziale che si chiude ancor più nettamente del primo (25-13). Nel terzo e ultimo set, dove esordisce in B1 anche Giulia Marinelli, il copione non cambia. Prosegue, infatti, il buon lavoro di Sandoni al palleggio, che mantiene alta l’attenzione e smista a dovere ogni pallone. Attenzione massima anche per Buffagni, sia in ricezione che in difesa, e terzo parziale che si chiude con Aguero miglior marcatrice (7 punti).  È ancora un 25-17 per la squadra emiliana.

La regular season adesso osserverà un turno di riposo, approfittando delle vacanze pasquali. S riprenderà a giocare sabato 27 aprile, con l’Emilbronzo che sarà di scena in Toscana (ore 21:00) contro le pistoiesi di Quarrata. L’ultimo match della stagione regolare, invece, Montale lo giocherà in casa: sabato 4 maggio alle ore 18:00, contro Perugia.

IL TABELLINO

Emilbronzo 2000 Montale-Conero Eurosped Nblu An 3-0 (25-17; 25-13; 25-17)

[Durata set: 19’, 20’, 20’]

EMILBRONZO 2000 MONTALE MO: Sandoni 2, Aguero 13, Brina 13, Vece 13, Bandieri 12, Mukaj 9, Buffagni A. (lib), Cioni 0, Marinelli 0, Buffagni G. ne, Severi ne, Fronza ne, Bonifazi ne. All. Ivan Tamburello.

CONERO EUROSPED NBLU AN: Rapisarda 0, Alessandrini 12, Giombini 6, Bellucci 4, Giuliodori 4, Pettinari 1, Brutti (lib.), Vescovi 0, Penna ne, Canonico ne, Marcelletti ne, Malatesta ne. All. Nicola Bacaloni.

ARBITRI: Emiliano Pasquini; Mirko Donati.

NOTE – Emilibronzo 2000 Montale: 12 Ace, 11 Battute sbagliate, 9 Muri; Conero Eurosped Nblu An: 1 Ace, 9 Battute sbagliate, 1 Muro.

Giovanni Cristiano

Giovanni Cristiano

Classe 1991, calabrese di nascita ed emiliano di adozione. Se c'è un pallone che rotola, lì, ci sono anch'io. Da sempre sui campi da calcio, per una passione che non conosce confini.

Condividi