Carpi, il patron Bonacini: "Dobbiamo salvarci, Vecchi non aveva più la squadra in mano"

Durante la trasmissione su Telestudio Modena di stasera, In campo con Maini, è  intervenuto Stefano Bonacini: “Abbiamo esonerato Vecchi perché non aveva più la squadra in mano. Questa squadra deve salvarsi, questo era l’obiettivo iniziale e questo rimane. Pian piano Vecchi ha perso il timone della squadra. Quindi non è un problema legato all’impossibilità di arrivare ai playoff? Assolutamente no, noi dobbiamo arrivare a 50 punti e poi ci pensiamo. Pillon? E’ stata una prima scelta, gli avevamo già parlato la passata stagione, per come è messa la squadra ritengo la sua esperienza assolutamente fondamentale. Prendere un nuovo allenatore non è mai facile, ma era il momento di cambiare, ripeto, noi dobbiamo salvarci e al momento questo allenatore non ci dava le giuste garanzie, questo è quello che vogliamo da Pillon, normalizzare la situazione e arrivare in fretta a 50 punti”.

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini è editore e direttore della testata parlandodisport.it che ha fondato nel marzo 2014. Classe 1979, diventa giornalista nel 2008 ed inizia con la carta stampata per poi proseguire con radio e tv, di cui si occupa ancora. Scrive il suo primo libro "La prima corsa di Enzo Ferrari" nel 2013. Ha creato eventi sportivi e culturali con la propria agenzia di comunicazione ed oggi continua a farlo come libero professionista. Da 4 anni è addetto stampa di Modena Volley (Serie A maschile) e manager nel gruppo Rpm Media e Radio Pico.

Condividi