Comcor Modena – Redskins Imola 7-6 / 3-4.

Quarta giornata serie A Federale.

Come si può vedere dai punteggi le due gare disputate sabato allo stadio Torri di Modena, sono state emozionanti e con il risultato in bilico fino alla fine. Un pari che sta bene ad entrambe le compagini ma che allontana ulteriormente l’obiettivo che i gialli si erano prefissati ad inizio stagione..

Nella prima gara il Modena parte male e subisce 2 punti grazie ad una battuta extrabase di Minardi.  I gialloblu reagiscono bene ed al primo attacco mettono a segno tre punti. In questo inning una linea battuta da Gibertini colpisce al capo il lanciatore dell’Imola Lentini che però rimane stoicamente in campo fino all’ottavo. Il Comcor prende il largo e segna altri due punti al terzo ed al quarto inning. I Redskins non mollano ed al quinto infilano tre punti che portano i risultato in parità. Ancora davanti il Modena con un punto al sesto ma con caparbietà l’Imola riagguanta il pareggio. All’ottavo e all’ultimo inning il Modena ha la possibilità di chiudere l’incontro ma non sfrutta l’occasione e si arriva agli extrainning sul punteggio di 6-6. Al decimo inning l’Imola ha una grossa occasione per fare un punto ma il corridore viene eliminato a casa base da Scerrato. L’attacco del Modena si apre subito con la valida di Campazzi, poi Vecchi viene colpito. Con 0 out e due corridori sulle basi, Scerrato e Biagini vanno a strike out. Si presenta nel box di battuta Gregorini che con un walk off single porta a casa il punto della vittoria. Per il Modena lanciatore partente Erik Soto, rilievo l’ottimo Marchesini e vincente Paltrinieri.

Gregorini autore della battuta vincente

Gregorini autore della battuta vincente

Nella gara della sera Marchi deve rivoluzionare la formazione dopo il forfait di Scerrato alle prese con un virus intestinale. Il ricevitore è  Umberto Barile (ottima la sua prova) e Marco Baraldi va a coprire il ruolo di seconda base. Sul monte c’è Tito Espinosa mentre il battitore designato è il lanciatore vincente della prima gara: Alessio Paltrinieri.

Subito l’occasione per il Comcor Modena di portarsi davanti ma Vecchi viene eliminato a casa base. Non succede niente  e alla fine del terzo inning le squadre sono ancora sullo 0-0.

Succede invece tutto nel quarto attacco Imolese che grazie e tre battute valide e 2 errori mette a segno tre punti. All’inizio della quinta ripresa Espinosa viene rilevato dal veterano Cipriano Ventura. Entra un altro punto e l’Imola si porta sul 4 a 0. Questa volta la reazione dei gialloblu non si fa attendere ed il Modena segna tre punti con altrettante battute valide. Scende dal monte il lanciatore partente Bortolotti rilevato da Freddi che non concede nulla alle mazze modenesi.

Risultato finale Modena 3 Imola 4. Lanciatore vincente Bortolotti, perdente Espinosa.

Alessio Paltrinieri DH nella seconda partita

Alessio Paltrinieri DH nella seconda partita

Sabato prossimo il Modena sarà in trasferta a Verona. Appuntamento a Modena il 17 maggio contro l’Athletics Bologna.

Gli altri risultati: Verona – Castenaso 9-6/ 8-2; Bologna Athletics – Ronchi 3-0/ 1-6; Udine – Alpina Trieste 8-14 / 2-3;

La classifica: Ronchi 714 (5-2); Athletics, Verona 625 ( 5-3); Castenaso 500 (8-4); Imola 428 (3-4); Modena, Udine, Trieste 375 (3-5).

Serie C: I ragazzi della serie C federale sono stati sconfitti di misura dallo Junior Parma per 5-4 mentre il Clipper Carpi ha battuto il Reggio Emilia per 9-4.

Giovanili: La categoria  ragazzi espugna il diamante di Carpi per 18 a 9. Ottima la prova sul monte di Bryan e Cristian Bizini atore di un grande slam all’ultimo inning. Leo Novi, Pivetti e Moschin stanno lavorando alla grande con i nostri ragazzi, per la nascita di un nuovo grande Modena.

L’Under 21 perde a Imola pe 17 a 7 mentre gli allievi vincono a Castenaso per 7 a 6.

Oggi a Modena ci saranno le selezioni regionali per tutte le categorie giovanili. Per il Modena: categoria Cadetti Loresini Simone (ricevitore), per gli Allievi Fazio Andrea (ricevitore/interbase) e Anitohin Jeron (lanciatore/ricevitore), per i Ragazzi Bakali Moahmed (lanciatore/seconda base). La vincitrice del torneo delle regioni parteciperà agli europei.

 

 

Mauro Brandoli

Mauro Brandoli

Coach del Comcor Modena in Serie A Federale, un passato come giocatore del Modena baseball, allenatore del Carpi Baseball, coach Fortitudo Bologna nei Campionati 2009-2010 (tripletta con Scudetto, Coppa Italia e Coppa dei Campioni).A quattordici anni mi hanno dato un guantone da baseball e detto: ”prova a tirare la palla” da allora non me lo sono più tolto.Nella rubrica saranno postate informazioni su tutto il movimento del baseball di Modena e provincia.Esistono solo due stagioni: l’inverno e la stagione del baseball. Pazzi per il baseball…

Condividi