Sabato e domenica Marano sul Panaro si trasformerà per due giorni in un vero e proprio autodromo !!!!

A Marano sul Panaro, in provincia di Modena, un nuovo appuntamento con la passione, dal 12 al 15 giugno 2014: Via Emilia, la Formula Uno, la Storia.

Organizzata dalla Onlus “La Strada non è una Pista” in collaborazione con “Rosso Corsa” ed il Patrocinio del Comune di Marano, la spettacolare manifestazione dal taglio inedito propone di valorizzare il patrimonio fatto di passione, cultura e conoscenze tecniche famose nel mondo e che ha come asse ideale la Via Emilia.
Giovedì 12 e venerdì 13 dalle ore 15 alle ore 22 al Centro Culturale si terrà Simulando il Gran Premio, simulatori di guida professionali e proiezione di filmati ad Ingresso gratuito (per guide al simulatore €. 10 per 7 minuti di guida – iscrizioni in loco) Sabato 14 e domenica 15 prenderà vita PADDOCK: mostra di rare vetture da competizione (F1, F2, F3, F4, K250, Sport biposto corsa, GT, Turismo preparate); esposizione di libri, oggetti di automobilia ed altri particolari esclusivi di auto da corsa. Dalle ore 9 alle ore 22 presso il Parco di Villa Bisbini e nell’ Area del Centro Culturale Alle ore 18 presso il Parco di Villa Bisbini si terrà la Presentazine del libro “La prima corsa di Enzo Ferrari: la straordinaria avventura del Drake e del Marchese Lotario Rangoni Machiavelli” di Gian Paolo Maini Sabato sera alle 19,30 presso il Centro Culturale di Marano si terrà “IERI, OGGI, DOMANI: A CENA CON I MITI DELLA FORMULA UNO”, serata spettacolo con ospiti rinomati e cena buffet. Interverranno: Gianfranco Pederzani fondatore della mitica casa bolognese TECNO, Giancarlo Minardi vulcanico costruttore della mitica MINARDI, Pierluigi Martini pilota di punta della Minardi vincitore della 24 ore di LE MANS, Mauro Forghieri disegnatore e fautore del mito del motorismo, Leo Cantergiani tecnico di punta di TECNO ELETTRA ditta vignolese specializzata in tecnologie di avanguardia per il mondo del motorsport (Ingresso €. 25 cena a buffet compresa; su prenotazione) Altro importante appuntamento è previsto per domenica 15 giugno, dalle ore 15:00 una selezione di circa 30 vetture da competizione quali monoposto di F1, F2, F3, F4, Sport e Gran Turismo – esposte fin dal sabato nella suggestiva area paddock attigua al teatro – sfilerà in passerella per le vie della cittadina nel “Tecno Day Marano Grand Prix“. Le case presenti: Minardi, Tecno, March, Chevron, Lola, De Tomaso, Abarth, Lucchini, Dallara, Radical, Palmer Jaguar e special guest l’ultima produzione stradale McLaren

Per informazioni e prenotazioni
La Strada non è una pista e Rosso Corsa
Lino Franceschini e Gustavo Venturelli
telefonare 338.9248084
oppure 333.3655841

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini è editore e direttore della testata parlandodisport.it che ha fondato nel marzo 2014. Classe 1979, diventa giornalista nel 2008 ed inizia con la carta stampata per poi proseguire con radio e tv, di cui si occupa ancora. Scrive il suo primo libro "La prima corsa di Enzo Ferrari" nel 2013. Ha creato eventi sportivi e culturali con la propria agenzia di comunicazione ed oggi continua a farlo come libero professionista. Da 4 anni è addetto stampa di Modena Volley (Serie A maschile) e manager nel gruppo Rpm Media e Radio Pico.

Condividi