Handball Carpi, secondo posto al triangolare di Mezzocorona

Foto Handball Carpi

Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della Handball Carpi alla prima uscita stagionale nel triangolare di Mezzocorona. I biancorossi di mister Davide Serafini si sono imposti nel primo match disputato contro i padroni di casa con il punteggio di 17-14, ma hanno ceduto il passo nella sfida decisiva con Bolzano perdendo 24-19.

Non c’era Marco Zoboli tra i giocatori carpigiani a causa di un permesso concessogli dalla società. La prima rete stagionale è stata poi siglata da Vito Vaccaro, uno dei nuovi innesti del team, che ha dato il là al successo, appunto, sul Mezzocorona. Bolzano, invece, si è dimostrata più in palla rispetto ad un Carpi che ha dimostrato di essere ancora in fase di rodaggio, con i giocatori imballati dalla preparazione ed al lavoro per perfezionare l’intesa fra ‘vecchia guardia’ e nuovi innesti. Dopo questo impegno il gruppo tornerà al lavoro domani per continuare la preparazione e cominciare a lavorare in vista del torneo internazionale “Memorial Tacca” previsto per il 30 e 31 Agosto. Da verificare le condizioni atletiche di Angelo Giannetta e Carlo Sperti usciti malconci da doppio impegno odierno.

I TABELLINI DELLE DUE SFIDE

TERRAQUILIA HANDBALL CARPI – METALLSIDER MEZZOCORONA 17-14 (8-6 pt)
HANDBALL CARPI: Di Marcello, Malavasi, De Giovanni, Carrara, Pieracci, Di Matteo, Vaccaro 2, Sperti 4, Giannetta, Tojcic 1, Ceso 7, Molina, Malagola 1, Basic 2, Beltrami, Opalic.

TERRAQUILIA HANDBALL CARPI – SSV BOZEN 19-24
HANDBALL CARPI: Di Marcello, Malavasi, De Giovanni, Carrara 3, Pieracci, Vaccaro, Beltrami, Di Matteo 2, Opalic 1, Giannetta 1, Basic 4, Malagola, Sperti 1, Ceso 4, Molina 1, Tojcic 2.
SSV BOZEN: Adler, Radovcic 4, Turkovic 6, Sporcic 5, Innerebner 2, Dallago 3, Pircher 4.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi