www.handballcarpi.it

Terraquilia Handball Carpi: vittoria totale contro Sassari per 39-17

Terza giornata del Girone B di Serie A di pallamano e terza vittoria per la Terraquilia Handball Carpi, vittoriosa al Pala Vallauri per 39-17 contro Sinergia Sassari, squadra che nella scorsa stagione retrocesse in Serie B in quanto non poté iscriversi al campionato di Serie A, categoria nella quale è subito ritornata vincendo il campionato cadetto. Il primo tempo si chiude con un rassicurante 19-7 grazie alla vena realizzativa di Ceso e Molina. Nel secondo tempo il discorso non cambia, i cambi allungano il divario (ottimi Giannetta e Vaccaro) e la partita si conclude sul 39-17. Il miglior marcatore di Carpi è stato David Ceso con 6 reti, seguito dalle 5 di Martin Molina. Per Sassari il miglior marcatore è stato il romeno Pavel con 5 centri. Soddisfatto coach Serafini, soprattutto dopo la soffertissima vittoria contro Bologna. Il prossimo impegno sarà sabato 18 ottobre alle ore 18:00 sul campo della Handball Estense. Inoltre questa vittoria è dedicata a Davide Grandi e alla sua famiglia: il ragazzo dell’under 14 biancorossa è stato vittima di un incidente stradale a Fossoli ed è ricoverato attualmente all’ospedale di Ancona. FORZA DAVIDE!!!

GIRONE B – L’Estense, prossima rivale della Terraquilia Carpi, ha vinto di misura in casa per 31-30 contro Bologna. Nuova Era Casalgrande ha battuto il Dossobuono per 29-23. La gran sorpresa è la sconfitta in casa di Ambra, battuta per 23-26 da Romagna che così vola in testa al girone con 9 punti insieme a Carpi.

GLI ALTRI GIRONI – Nel Girone A Bolzano schiaccia in trasferta il Meran per 19-36, salendo al primo posto con 9 punti. Bressanone vince per 26-21 contro CassanoMagnago. Cologne vince per 24-22 contro Pressano e Mezzocorona perde in casa per 27-28 contro Eppan. Nel Girone C ci sono molti successi di misura. Il Dorica rimane in testa con 9 punti dopo aver battuto Fondi per 23-22. Benevento perde in casa per 29-30 contro Gaeta. Albatro vince su Conversano per 20-19. Infine Junior Fasano, che ha una gara in meno, distrugge Alcamo per 47-16.

TABELLINO
TERRAQUILIA CARPI 39-17 SINERGIA SASSARI (p.t. 19-7)

TERRAQUILIA CARPI: Malavasi, Vaccaro 4, Di Matteo 4, Pieracci 2, Giannetta 4, Tojcic 2, De Giovanni, Sperti 4, Molina 5, Di Marcello, Beltrami 2, Carrara 4, Ceso 6, Opalic 2. All.: Serafini.

SINERGIA SASSARI: Fois, Manca, Evangelisti, Masia 4, Del Prete 3, Ganau, Pinna, Pirino 1, Pavel 5, Giordo, Mbaye 4, Amedolagine. All.: Palmieri.

CLASSIFICA GIRONE A: Bozen 9, Pressano 6, Cassano Magnago 6, Trieste 5, Forst Brixen 4, Eppan 3, Metelli Cologne 3, Meran 0, Metallsider Mezzocorona 0

CLASSIFICA GIRONE B:
Romagna 9, Terraquilia Carpi 9, Estense 6, Nuova Era Caslagrande 6, Ambra 3, Sinergia Sassari 3, Bologna 0, Olimpica Dossobuono 0, Castenaso 0

CLASSIFICA GIRONE C: Dorica 9, Benevento 6, Fondi 6, Teamnetwork Albatro 6, Junior Fasano 6, Geoter Gaeta 3, TH Alcamo 0, Conversano 0, Lazio 0

Santiago Roque Favilla

Santiago Roque Favilla

Mi chiamo Santiago Roque Favilla, sono nato a Buenos Aires (Argentina) il 21 maggio del 1992 e sono italo-argentino. Sono arrivato in Italia con la mia famiglia nel giugno 2002, vivendo tra Potenza, Spezzano Albanese e Castrovillari. Infine, nell’estate del 2008 ci siamo trasferiti a Carpi. Vado all’università (Scienze della Cultura a Modena) e mi piace molto scrivere di calcio. Spero di dare un buon contributo all’interno di Parlando di Sport, occupandomi non solo del Carpi ma anche della Handball Carpi, squadra di pallamano militante in Serie A.

Condividi