www.handballcarpi.it

Terraquilia Handball Carpi: gran vittoria nel derby contro Casalgrande. 38-20 e primato nel Girone B

La Terraquilia Handball Carpi fa suo il derby contro i reggiani del Casalgrande stravincendo al Pala Vallauri per 38-20. Si tratta della quinta vittoria consecutiva, il ché significa primato nel Girone B con 15 punti e insieme a Romagna. Primo tempo a senso unico, chiuso con un impressionante 21-4. Da segnalare i tre rigori parati da Malavasi a Piccinini ex della partita), Lamberti e Mammi. Nel secondo tempo Carpi concede qualcosa in più ma non perde mai il controllo della partita, concludendo alla fine con uno spietato 38-20. I migliori marcatori tra i biancorossi sono stati Beharevic (al debutto davanti ai suoi nuovi tifosi), Ceso e Vaccaro con 6 reti, seguiti da Di Matteo con 5. Top scorer in assoluto però è stato l’ex Enrico Piccinini con 8 gol. Positivissimo anche il ritorno in campo dopo la squalifica di Andrea Basic, autore di 4 centri. Il prossimo impegno sarà sabato 8 novembre alle 18:00 al Pala Estra di Prato contro Ambra, un avversario che nella scorsa stagione è stato battuto cinque volte su cinque (2 nella regular season, 2 nella Poule Play-off e 1 nella Semifinale di Coppa Italia) e sempre con molta fatica.

GIRONE B – Ambra, terza forza del Girone B con 12 punti, ha vinto a Sassari per 24-30. Imola di Romagna, in testa con 15 punti insieme a Carpi, ha vinto in trasferta sul campo del Dossobuono per 22-30 e dopo un primo tempo molto equilibrato e chiuso sul 12-13. Infine nelle parti basse della classifica spicca la vittoria del Bologna nel derby contro il Castenaso per 32-30.

GLI ALTRI GIRONI – Nel Girone A continua il dominio di Bolzano e Pressano, in testa con 15 punti e vittoriose rispettivamente contro Cassano Magnago (20-34) e Trieste (29-23). Con 9 punti sale al terzo posto l’Eppan dopo aver vinto contro il Meran per 28-26. Nei bassifondi il Mezzocorona ha piegato Bressanone per 23-20. Nel Girone C la Junior Fasano (che ha una partita da recuperare) vince il derby a Conversano per 24-27 e sale al secondo posto con 12 dietro alla Dorica di Ancona, la quale ha usufruito di un turno di riposo e ha 15 punti. Fondi sale al terzo posto con 12 punti dopo aver battuto la Lazio per 33-22. Appaiate con 9 punti ci sono Gaeta e Albatro, vittoriose rispettivamente contro Alcamo (35-26) e contro Benevento (26-20).

TABELLINO
TERRAQUILIA CARPI 38-20 NUOVA ERA CASALGRANDE (p.t. 21-4)

TERRAQUILIA CARPI: Malavasi, Vaccaro 6, Di Matteo 5, Pieracci 4, Giannetta, Sperti 3, Molina 1, Di Marcello, Beltrami 2, Carrara 1, Ceso 6, Opalic, Beharevic 6, Basic 4. All.: Serafini.

NUOVA ERA CASALGRANDE: Fantini, Piccinini 8, Pranzo 1, Ruozzi 1, Usai 1, Lassouli 3, Ricciardo, Lamberti 2, Barbieri, Giubbini 1, Rivi, Mammi 1, Montanari, Ceccarini 2. All.: Nezirevic.

CLASSIFICA GIRONE A: Bozen 15, Pressano 15, Eppan 9, Trieste 8, Forst Brixen 7, Metelli Cologne 6, Cassano Magnago 6, Metallsider Mezzocorona 3, Meran 3

CLASSIFICA GIRONE B: Terraquilia Carpi 15, Romagna 15, Ambra 12, Nuova Era Casalgrande 9, Estense 6, Sinergia Sassari 6, Bologna 6, Castenaso 3, Olimpica Dossobuono 0

CLASSIFICA GIRONE C: Dorica 15 pti, Junior Fasano 12*, Fondi 12, Geoter Gaeta 9*, Teamnetwork Albatro 9, Benevento 9, TH Alcamo 3, Conversano 0, Lazio 0

*una partita in meno

Santiago Roque Favilla

Santiago Roque Favilla

Mi chiamo Santiago Roque Favilla, sono nato a Buenos Aires (Argentina) il 21 maggio del 1992 e sono italo-argentino. Sono arrivato in Italia con la mia famiglia nel giugno 2002, vivendo tra Potenza, Spezzano Albanese e Castrovillari. Infine, nell’estate del 2008 ci siamo trasferiti a Carpi. Vado all’università (Scienze della Cultura a Modena) e mi piace molto scrivere di calcio. Spero di dare un buon contributo all’interno di Parlando di Sport, occupandomi non solo del Carpi ma anche della Handball Carpi, squadra di pallamano militante in Serie A.

Condividi