Rassegna stampa lunedi 10 novembre: Modena Volley e Treia iniziano a dettare legge

Dalla Gazzetta di Modena, spazio a un’analisi sulle prime cinque partite di campionato. Nonostante il turno di riposo appena osservato, Modena Volley rimane in testa alla classifica. La sqaudra gialloblu è stata però agganciata dai campioni d’Italia della Cucina Lube Banca Marche Treia e dalla Cmc Ravenna. Se quest’ultima non ha ancora osservato il turno di riposo, giocando 5 partite su 5, Treia ha invece conquistato, come Modena, 4 vittorie in altrettante partite.
Ecco che si delinea un po’ il comando della massima serie di pallavolo, con Modena e Treia che stanno dettando legge ottenendo successi su successi. Le due squadre si affronteranno solamente all’ultima giornata e l’andata si giocherà a Macerata il 28 Dicembre: un big match che potrebbe decidere il piazzamento finale utile per la qualificazione alla Coppa Italia.
La prossima avversaria di Modena sarà Piacenza in un match che si svolgerà al PalaBanca sabato 15 novembre, diretta RaiSport.
Proprio Piacenza ieri è stata sconfitta da Treia per 3-0, con una grande prestazione di Kovar e Sabbi. La squadra emiliana invece ha visto Zlatanov andare in doppia cifra, mentre è stata negativa la prova di Papi e Le Rooux, e sicuramente contro Modena vorrà riscattare la sconfitta subita ieri.
All’inseguimento del trio Modena, Treia e Ravenna troviamo Trento e Perugia, rispettivamente 11 e 10 punti.
In coda alla classifica, prima vittoria per Padova su Molfetta e primo punto per San Sepolcro che perde al tie break contro Latina. Ancora senza vittorie Vero Volley Monza e Revivre Milano.

Monica Mares

Monica Mares

Monica Mares, torinese classe 1981 si avvicina alla pallavolo nel 2006 quando, durante i giochi olimpici invernali di Torino 2006, lavora come assistente personale di Roberto Ctvrtlik, ex giocatore statunitense degli anni '90. Cinque anni dopo inizia a collaborare con il Giaveno volley in A2. Dal 2011 al Gennaio 2013 la troviamo a Modena, nello staff gestione della parte stampa e comunicazione web della squadra femminile. Firma di Pallavoliamo.it entra nella nostra scuderia per raccontarci le emozioni, i retroscena e gli sviluppi del volley. Passione, grinta e determinazione rappresentano questa ragazza che arriva dal nuoto sincronizzato e cui motto è " Atleta ero e atleta resterò per sempre"

Condividi