Carpi, Castori: "Viviamo di giornata in giornata, ma vogliamo rimanere lassù"

Il Mister biancorosso Fabrizio Castori, in occasione dell’incontro in Lega con il c.t. della Nazionale Antonio Conte, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito Tuttomercatoweb.com sul Carpi primo in classifica: “Carpi primo? Non se lo aspettava nessuno me compreso. Dopo un paio di mesi ci siamo accorti tutti della crescita esponenziale dei miei ragazzi, abbiamo fatto questa magnifica scoperta. Adesso ammetto che non siamo più la sorpresa del campionato bensì una grande realtà. Noi viviamo questa Serie B di partita in partita, vogliamo rimanere lassù il più a lungo possibile senza però avere troppe pretese. Se andassimo al play-off? Sicuramente non ci sarebbe delusione perchè come ho detto viviamo di giornata in giornata, non ci siamo illusi e in caso di play-off non ci sarebbe delusione. Noi vogliamo restare in testa nonostante le altre squadre si stiano rinforzando notevolmente, continuiamo con i ritmi che ci hanno permesso di stare in testa fino ad oggi. Mbakogu? Jerry è un ragazzo molto importante, è il nostro capocannoniere, ma in squadra abbiamo tanti altri giocatori importanti, per esempio Gabriel, Romagnoli, Lollo e Letizia, tutti giovani che stanno uscendo fuori. Oltre a loro ci sono ottimi ‘ragazzini’ come Mbaye e Embalo. Siamo un gruppo con tantissima voglia e fame, Mbakogu viene sì messo in risalto, ma il calcio è un gioco di squadra, da soli non si fa nulla. Caso Concas? Mi dispiace molto perchè è un ragazzo importante sia dal punto di vista tattico che all’interno dello spogliatoio. Purtroppo le leggerezze si pagano, spero gli sia servito di lezione“.

Matteo Casella

Matteo Casella

Mi chiamo Matteo Casella, nato a Correggio nel '96, ma residente a Carpi dalla nascita. Tifoso dei biancorossi, aspirante giornalista. Ringrazio ParlandodiSport per avermi dato questa occasione per crescere e scrivere articoli, che è sempre stato il mio sogno. Aspirante giornalista anche per il sito www.mondocalcio.info dove seguo Carpi e Empoli. Ce la metterò tutta per dare il meglio di me.

Condividi