Foto Sara Bonfiglioli

Modena Rugby 1965, c’è il derby: il Giacobazzi prova l’impresa a Bologna

Il Giacobazzi Modena riparte dal derby col Bologna 1928. C’è da riscattare il pesante passivo subito all’andata e dimostrare che la distanza in classifica, con i petroniani avanti 25 punti sui geminiani, non rispecchia la realtà del campo.

LA PARTITA. Il Modena, penultimo in graduatoria, viene da due stop consecutivi con Amatori e Livorno, i felsinei hanno una striscia aperta di tre vittorie di fila con Parma, Arezzo e Civitavecchia, e conservano ambizioni di play off (8 punti da recuperare su Medicei e Livorno, ma una gara in meno).

L’INTERVISTA. Quella col Bologna 1928 è sempre una partita speciale per Andrea Milzani, pilone di Castelfranco Emilia, 104 volte in maglia biancoverde. Milzani, punto fermo della prima linea biancoverde, legge così la gara: “Saranno decisivi i primi 20 minuti e per questo dovremo fare tesoro della partita d’andata, dove abbiamo sbagliato completamente l’approccio e non ci siamo più ripresi. Conosciamo bene il Bologna, sappiamo il valore della loro trequarti, ma non partiamo battuti: non siamo la stessa squadra di un girone fa, è tornato Orlandi che è fondamentale per la nostra fase offensiva, e questa è una partita che tutti sentiamo in modo particolare”. Milzani guarda oltre la sfida di Bologna e si proietta già alla prossima stagione: “In questo campionato tante cose sono andate storte, ma queste stagioni sono comunque importanti per fare esperienza. Le partite che ci attendono dopo la pausa pasquale saranno un’occasione preziosa per costruire il futuro; questa squadra ha un grande potenziale, che quest’anno non è esploso, ma che il prossimo potrebbe regalare grandi soddisfazioni”.

I CONVOCATI. A Bologna Ivanciuc sarà ancora senza due/terzi della terza linea titolare, per le assenze di Marco Venturelli e Covi; rientri previsti per Faraone e Cimardi, esperienza e qualità in mischia. Questo l’elenco completo dei convocati: in mischia Faraone, Gibellini, Milzani, Rodriguez, Malisano, Righi, Cojocari, Cimardi, Dormi, Stachezzini, Salici, Venturelli L.; sulla trequarti Esposito, Rovina, Michelini, Utini, Orlandi, Pianigiani, Petti, Uguzzoni, Silvestri, Biskupec. Arbitra il signor Francesco Crepaldi di Milano, fischio d’inizio anticipato alle 14.

IL PROGRAMMA. Serie B (girone B), 5^ giornata di ritorno: Bologna 1928-Giacobazzi Modena, Rieti-Florentia, Vasari Arezzo-Rugby Parma, Romagna-Pesaro, Medicei-Civitavecchia, Amatori Parma-Livorno.

Classifica: Pesaro* 60, Medicei, Livorno 55, Bologna 1928* 47, Amatori Parma, Romagna 42, Civitavecchia 31, Florentia 28, Rieti 27, Rugby Parma 25, Giacobazzi Modena 22, Vasari Arezzo 7 (*Una gara in meno).

Condividi