Foto Sara Bonfiglioli

Modena Rugby 1965, Settebello Giacobazzi: l’ultima a Collegarola è una festa

Giacobazzi Modena Rugby-Civitavecchia Rugby Centumcellae 49-24

Marcature: 7’ meta Trotta tr Michelini, 9’ meta Crinò nt, 15’ meta Orlandi tr Michelini, 20’ meta Cimardi tr Michelini, 32’ meta Crinò nt, 35’ meta Onofri tr Gentile; 43’ meta Petti tr Michelini, 49’ meta Utini tr Michelini , 53’ meta Crinò tr Gentile, 59’ meta Cimardi tr Michelini, 64’ meta Esposito tr Vaccari.

Giacobazzi Modena: Biskupec; Utini, Orlandi, Trotta, Petti (60’ Pianigiani); Michelini (60’ Vaccari), Rovina (55’ Esposito); Cimardi (65’ Salici), Venturelli L., Venturelli M.; Dormi, Cojocari; Milzani (48’ Malisanio), Gibellini (55’ Rodriguez), Faraone (65’ Righi). All. Ivanciuc.

Civitavecchia Rugby:  Mellini; Pampinella, Gentili, Di Gennaro, Scenna; Gentile, Crinò; Onofri, Kurtaj, Simeone; Natalucci, Spada; Rossi, Orchi, Giordano. A disposizione: Manuelli, Lazzerini, Nocchi, Caprio, Carabella. All. Esposito.

Arbitro: Leonardo Faggionato (Padova). Note: Spettatori: 200 circa. Ammonito: 30’ Trotta (Modena). Calci: Michelini (Modena) tr 6/6, Vaccari (Modena) tr 1/1; Gentile (Civitavecchia) tr 2/4. Risultato primo tempo: 21-17. Punti conquistati in classifica: Modena 5, Civitavecchia 1.

“Vittoria e festa grande a Collegarola: il Giacobazzi Modena supera 49-24 il Civitavecchia e ritrova il sorriso in casa dopo quasi tre mesi. La squadra di Ivanciuc si congeda dal proprio pubblico con sette mete e l’omaggio a due bandiere: a Luigi Faraone per i 200 caps col Modena e ad Andrea Rovina per l’ultima partita in maglia biancoverdeblù. Due soli cambi rispetto al XV di Arezzo: Petti per Pianigiani all’ala destra e Rovina ad agire da mediano di mischia al posto di Esposito. Il Giacobazzi non vuole sbagliare e parte subito forte, ma dopo la meta di Trotta al 7’ subisce il ritorno del Civitavecchia, che due minuti dopo centra il bersaglio con Crinò. L’episodio non cambia l’inerzia della gara, che festa favorevole a Modena. Al 15’ la mischia biancoverdeblù si conquista un fallo in attacco, Rovina calcia rapidamente e l’ovale arriva a Orlandi, che schiaccia in meta: Michelini trasforma per il 14-5. Al 20’ è ancora Giacobazzi: buco di Trotta che serve Cimardi per il 19-5 che il piede di Michelini trasforma in 21-5. Alla mezz’ora il Modena resta con un uomo in meno (giallo a Trotta) e il Civitavecchia ne approfitta per rifarsi sotto: Crinò e Onofri riportano sotto break i biancorossi prima del cambio di campo. Nella ripresa un Giacobazzi più motivato che mai tiene alto il ritmo e nei primi 10 minuti chiude la pratica: al 43’ Rovina innesca Petti, finta sull’avversario diretto e meta per il numero 11 biancoverdeblù. Al 49’ c’è gloria anche per Utini, che finalizza il gran lavoro del pacchetto di mischia. Il mediano di mischia ospite Crinò segna la sua tripletta personale al 53’ e regala ai suoi il bonus mete, proprio prima dell’uscita dal campo del numero 9 modenese Rovina, salutato da un’ovazione. Prima della fine c’è ancora tempo per la doppietta personale di Cimardi, meta trasformata da Michelini, man of the match e infallibile dalla piazzola (6 su 6 per lui oggi) e per la meta di Esposito, che al 63’ cala il settebello del Giacobazzi. Ivanciuc concede gli applausi del pubblico anche a Faraone, capitano di giornata, che esce 15 minuti prima della fine per Righi. Per il Giacobazzi una vittoria piena che vale il sorpasso in classifica su Rugby Parma e Florentia: il modo migliore per celebrare due colonne del Modena degli ultimi dieci anni e per dare l’arrivederci al pubblico di Collegarola. Domenica prossima si chiude la stagione di serie B: i biancoverdeblù sono attesi dalla trasferta a Pesaro, in casa della Paspa capolista del girone insieme a Medicei.

Serie B (girone 2), Risultati 10^ giornata di ritorno: Giacobazzi Modena-Civitavecchia 49-24 (5-1), Florentia-Pesaro 18-18 (2-2), Amatori Parma-Rugby Parma 42-15 (5-0), Livorno-Vasari Arezzo 84-0 (5-0), Bologna 1928-Medicei 19-31 (0-5), Rieti-Romagna 0-64 (0-5).

Classifica: Pesaro, Medicei 85, Livorno 75, Bologna 1928 66, Romagna 60, Amatori Parma 57, Civitavecchia 42, Giacobazzi Modena 40, Florentia 39, Rugby Parma 37, Rieti 32, Vasari Arezzo 8.

Prossimo turno, 11^ giornata di ritorno (13/05/2018): Pesaro-Giacobazzi Modena, Vasari Arezzo-Florentia, Rugby Parma-Rieti, Romagna-Bologna 1928, Civitavecchia-Livorno, Medicei-Amatori Parma.

Condividi