Credits Modena Volley

Trasferta vittoriosa per Modena Volley, tre punti conquistati contro Latina

E’ stata una vittoria relativamente agevole quella riportata da Modena Volley a Napoli contro la Top Volley Latina. Velasco schiera nello starting six di partenza Ivan Zaytsev, rientrato dai problemi fisici che lo avevano costretto a lasciare il campo nella partita contro Ravenna, e Kaliberda, guadagnatosi i gradi da titolare dopo le sue ultime convincenti prestazioni. Anche nel reparto centrali c’è un cambiamento, con Mazzone schierato al posto di Holt mentre, nel corso del match, Bednorz rileva uno spento Urnaut.

Il primo set parte in equilibrio, ma è Latina a trovare il primo break di vantaggio sfruttando un attacco out di Zaytsev (9-6); Modena riaggancia i padroni di casa sul 9-9 grazie ad un attacco out di Palacios, ma il parziale prosegue punto a punto fino all’allungo della Top Volley con un mani out realizzato da Stern (20-17). E’ capitan Zaytsev a suonare la carica e a ribaltare la situazione, ed è su una sua alzata che Kaliberda mette a segno il 20-20. Le due squadre mantengono la parità sino al 23-23, quando un attacco di Zaytsev consegna ai gialli il set point, mentre Mazzone chiude una free ball conquistando il parziale (23-25).

Nel secondo set è Modena a trovare per prima il break point, portandosi sul 5-8 grazie ad un attacco di Bednorz; un attacco di Kaliberda vale il 9-13 ed è un ace di Zaytsev a lanciare l’Azimut a +5 (14-19). Latina non riesce a sbloccarsi, mentre Mazzone in primo tempo firma il 14-23; a chiudere il parziale è una diagonale vincente di Bednorz (16-25).

Anche nell’ultimo set è Modena ad andare per prima in fuga, sfruttando un attacco out di Palacios (4-8); una pipe di Kaliberda vale il 7-11, mentre due ace di Christenson portando l’Azimut sul 7-14. Un attacco vincente di Kaliberda firma l’11-19, mentre un muro di Bednorz vale il 14-23; è infine un attacco out di Stern a decretare la vittoria da tre punti dei modenesi.

Daniele Mazzone è stato premiato come MVP del match a fronte di una solida prestazione al centro, sfruttando appieno l’occasione datagli da Velasco di partire titolare.

 

TABELLINO

TOP VOLLEY LATINA: Gavenda, Parodi 2, Gitto 5, Sottile 2, Ngapeth 2, Barone ne, Tosi (L), Caccioppola (L) ne, Rossi 5, Stern 7, Pei Huang, Palacios 6. All. Tubertini.

AZIMUT LEO SHOES MODENA: Bednorz 11, Benvenuti (L) ne, Van Der Ent ne, Rossini (L), Pinali ne, Zaytsev 13, Christenson 4, Holt ne, Anzani 5, Urnaut 2, Mazzone 9, Kaliberda 8, Keemink ne. All. Velasco.

 

Valeria Violi

Valeria Violi

Modenese trapiantata in Romagna, appassionata di volley, ginnastica artistica e pattinaggio sul ghiaccio. Conduce una doppia vita: insegnante durante la settimana, aspirante giornalista sportiva nei weekend.

Condividi