Volley Superlega - Cadono le big: Padova batte Perugia, Milano vince su Civitanova

L’undicesima giornata di Superlega ha regalato sorprese piuttosto inaspettate: se ieri sera i tifosi di Modena Volley manifestavano una moderata insoddisfazione per il punto pero al tie break contro l’Emma Villas Siena, oggi la portata dell’occasione persa sembra decisamente ridimensionata a fronte delle sconfitte patite da due dirette concorrenti della caratura di Perugia e Civitanova.

La Sir Safety non riesce ad avere ragione di Padova, che tra le mura amiche della Kioene Arena riescxe ad imporsi sulla corazzata che fino a questo momento era stata sconfitta in campionato soltanto da Monza, ed in quel caso al tie break. Alla squadra di coach Bernardi riesce solo di agguantare il terzo set, ma fallisce il tentativo di portare il match al quinto parziale.

Dall’altra parte, Milano rifila un secco 3-0 ai vicecampioni del mondo, che stanno attraversando un momento delicato dopo la sconfitta patita contro Trento in Polonia. Le parole di patron Giulianelli non hanno probabilmente contribuito a rasserenare gli animi prima di questo match, mentre la squadra non ha saputo concretizzare una reazione sotto ai colpi della Revivre.

Di seguito, riportiamo i tabellini delle due partite in questione:

Kioene Padova – Sir Safety Conad Perugia 3-1 (25-19, 25-18, 17-25, 29-27) – Kioene Padova: Travica 2, Louati 10, Polo 11, Torres 14, Randazzo 16, Volpato 10, Bassanello (L), Danani La Fuente (L), Cottarelli 1, Cirovic 1. N.E. Lazzaretto, Ferrato, Premovic, Sperandio. All. Baldovin. Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 3, Lanza 4, Podrascanin 9, Atanasijevic 19, Leon Venero 18, Galassi 7, Piccinelli (L), Seif 0, Colaci (L), Hoag 0, Hoogendoorn 1. N.E. Della Lunga, Bucciarelli. All. Bernardi. ARBITRI: Boris, Goitre mauro carlo. NOTE – durata set: 24′, 25′, 25′, 37′; tot: 111′.

Revivre Axopower Milano – Cucine Lube Civitanova 3-0 (25-17, 25-22, 25-21) – Revivre Axopower Milano: Sbertoli 2, Clevenot 11, Kozamernik 9, Abdel-Aziz 14, Maar 13, Piano 9, Hoffer (L), Pesaresi (L). N.E. Gironi, Bossi, Hirsch, Basic, Izzo. All. Giani. Cucine Lube Civitanova: Mossa De Rezende 1, Juantorena 10, Stankovic 3, Sokolov 12, Leal 9, Cester 3, Marchisio (L), Balaso (L), Simon 4, D’Hulst 0, Massari 2, Cantagalli 1, Diamantini 0. N.E. Sander. All. Medei. ARBITRI: La micela sandro, Lot. NOTE – durata set: 28′, 32′, 31′; tot: 91′.

Valeria Violi

Valeria Violi

Modenese trapiantata in Romagna, appassionata di volley, ginnastica artistica e pattinaggio sul ghiaccio. Conduce una doppia vita: insegnante durante la settimana, aspirante giornalista sportiva nei weekend.

Condividi