Campionati regionali, Romani e Giannotti vincono a Parma. Juniores vincono nel cross

Indoor, Giannotti e Romani campionesse regionali assolute Due giorni di gare anche a Parma per assegnare i titoli regionali Indoor assoluti. Tripletta geminiana sui 50 metri femminili con Federica Giannotti campionessa, per il terzo anno consecutivo, davanti a Laura Fattori e Leonice Germini. In campo maschile il miglior gialloblu è Matteo Ansaloni, ai piedi del podio nella gara vinta dal fuori classifica, essendo di Pisa, Delmas Obou. Terzo un altro modenese, Matteo Corradini, nella Finale 2. Buon salto di 10.10 metri, invece, per la giovane allieva Martina Berni nella gara di triplo. Sempre in tema di salti secondo titolo regionale dopo quello Juniores per Nicole Romani che salta 1.71 nell’alto e chiude alla pari della fuori classifica Erica Marchetti della Bracco Atletica. Settima assoluta e miglior gialloblu nel lungo la Junior Bianca Mantovani con la misura di 5.27. Al maschile argento per Paolo Pavel Solieri nell’asta grazie ai 4 metri saltati al primo tentativo, mentre non trova la misura di 3.40 il classe 1945 Arrigo Ghi.CdS regionale cross La seconda prova dei CdS di cross ha sancito i club campioni regionali per il 2019 a livello assoluto e Junior. Il titolo per le altre categorie giovanili e Master verrà invece assegnato dopo la prova di Correggio, tra due settimane. A trionfare nelle gare Junior è stata la Fratellanza, che ha difeso il titolo confermandosi la più forte potenza in regione. La classifica assoluta ha visto trionfare la Casone Noceto al maschile, con la Fratellanza nona, e al femminile vittoria per la Corradini di Rubiera. Terza la Fratellanza a soli due punti dall’Atletica Forlì.Junior e Cascavilla vincono con distacco Martina Cornia e Davide Rossi hanno messo subito in chiaro chi doveva vincere la gara Junior. Neanche a metà gara entrambi hanno salutato gli avversari intraprendendo una cavalcata solitaria verso il traguardo che hanno tagliato con distacco. Nella gara femminile, corsa in concomitanza con quella degli Allievi, la Cornia ha sfruttato il ritmo imposto dai compagni di gara, riuscendo a tagliare il traguardo insieme al decimo della categoria maschile dove si sono ben difesi i portacolori della Fratellanza. Coraggiosa e magistrale è stata infatti la gara impostata da Gian Marco Ronchetti e Yuri Stefani, che dopo aver militato nel secondo gruppo di inseguimento hanno risalito la classifica, fino a portarsi quarto Ronchetti e nono Stefani. Quindicesima piazza per Marco Vezzelli, l’altro componente della squadra. Nella gara Junior femminile bene anche le altre componenti del team gialloblu: seconda piazza per Bernadette Pulpito, quarta Serena Cerfogli, che ha trovato lo spunto per emergere nel giro finale, quinta Chiara Tognin e sesta Chiara De Giovanni per un complessivo primo posto di squadra.I sei chilometri della gara Junior maschile sono stati corsi per la metà in solitaria dal vincitore Davide Rossi, che ha dominato la prova che vedeva coinvolte anche le Senior donne. Sesta piazza per Gabriel Gjikolaj e ventunesimo il terzo gialloblu, Marcello Costa.La gara Senior femminile ha visto il team gialloblu al terzo posto finale per soli due punti. La vittoria odierna è stata conquistata con una rimonta davvero incalzante da Maria Chiara Cascavilla, che chilometro dopo chilometro, giro dopo giro, è riuscita a risalire posizioni e a portarsi davanti a tutti vincendo poi con 30” di vantaggio sulle avversarie. Vista l’assenza dell’altro asso nella manica della squadra, Chiara Casolari, hanno difeso i colori di casa Giada Serafini tredicesima e Laura Bertoni diciassettesima.Nei senior, invece, il primo gialloblu a giungere al traguardo è stato Gianmarco Accardo, sedicesimo.Allieve al top, settore giovanile in crescita Francesca Badiali ha vinto tra le allieve in volata, esibendo le proprie capacità tecniche in uno sprint in salita che vedeva come obiettivo la vittoria della gara. Dopo aver fatto parte del gruppo di testa per i tre chilometri da percorrere la Badiali all’arrivo si è trovata spalla a spalla con la portacolori del Cus Parma Elena Manini, battuta sul traguardo. Bene anche Ludovica Severi quinta e sedicesima Matilde Romani.Nelle cadette, seconde dopo le due prove, sesta Tiziana Anobile, diciannovesima Sara Cioni e ventiquattresima Rebecca Mosca. Quarti i cadetti dopo le prime due prove, con la miglior prestazione arrivata da Gabriele Valdevit, sedicesimo.Master Gli over 35 della Fratellanza dopo la seconda prova dei CdS regionali si trovano al terzo posto nella classifica provvisoria grazie al contributo di Franceschini, Bianchi, Veroni, Buonfiglioli, Foligno, Maracas, Corsinotti, Gentile, Bolaina, Macchia, Venturi, Vasquez, Castelli, Longo, Cogotti, Borghi. Quarta, invece, la squadra femminile.
Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi