Atletica, Ragazzi e Cadetti ancora protagonisti per i CdS provinciali su pista

Il percorso di avvicinamento alla stagione estiva vera e propria continua con i giovani protagonisti. Domani a Carpi e domenica a Fiorano andranno in scena i Campionati di Società provinciali su pista riservati alle categorie Ragazzi e Cadetti. La Fratellanza, come sempre, si presenterà in forze e con l’obiettivo di confermarsi ai vertici.Cadetti alla ricerca di tanti successi Saranno 45 fra maschi e femmine i Cadetti gialloblu impegnati nel vasto programma di gare. Partendo dalla velocità tra i pochi accrediti presenti sugli 80 metri piani spicca quello di Andrea Ferrari, mentre nella prova in rosa il trio Giuila Bernardi, Claudia Coppi e Chiara Malandugno comanda la graduatoria assieme alle fuori classifica, poiché provenienti da società non modenesi, Ghedini ed Ezeoha. Tantissima Fratellanza nei 300 metri piani, mentre negli ostacoli, sulla stessa distanza, Gabriel Antonio Segovia e Daniele Silvestri sono i protagonisti maschili, mentre tra le donne a difendere i colori della società ci sarà Rebecca Mosca. Per completare il programma delle corse ci sono le gare di mezzofondo: sui 1000 metri e soprattutto sui 2000, con Gabriele Valdevit e Andrea Magelli al maschile oltre a Tiziana Anoblie al femminile che si misurerà anche sulle siepi come Matteo Costa e Francesco Zurru. I tre chilometri di marcia vedranno, invece, in gara Elena Orsini. Staffette, infine, affidate a Bianchini, Camboni, Morandi e Segovia al maschile, mentre al femminile saranno in gara Bernardi, Coppi, Malandugno e Valentini.Spostando l’attenzione ai salti, Filippo Spaggiari è atteso protagonista nell’asta assieme ad Ilaria Bellei Ponzi e Asia Tognoli, mentre il salto in lungo vede spiccare gli accrediti di Silvio Feola, Gabriele Borellini e Andrea Ferrari, tutti oltre i cinque metri, mentre tra le donne la migliore è Giulia Bernardi davanti a Camilla Valentini e Benedetta Merzi. Nell’alto Borellini e Greta Laura Remorgida sono i migliori accrediti così come i già citati Spaggiari e Merzi nel triplo. A chiudere il programma i lanci: ancora Spaggiari e Borellini sono i favoriti nel disco al pari di Erica Dotti nelle rispettive gare. Nel martello, invece, si misureranno Simone Scullino, in gara con ambizioni anche nel peso, Camilla Valentina e Claudia Miriam Sarr.Ragazzi, pattuglia meno numerosa ma ugualmente agguerrita Pattuglia di ‘soli’ 33 atleti, invece, quella che gareggerà nella categoria Ragazzi dove per altro sono previste meno gare. La velocità pura vede come potenziali protagonisti Samuele Costanzini e Mariasole Carpenito oltre a Sara Poletti nella gara ad ostacoli. Pietro Camboni, Simone Galavotti e Tommaso Pitre saranno al via sui 1000 metri, mentre in campo femminile le iscritte sono Kawtar Mejdoub, Bianca Raimondi e Ruffilli Maddalena. Chiudono il programma delle corse la marcia, con Riccardo Nava ed Elena Anobile, e la staffetta maschile con Barbieri-Costanzini-Ferrari-Rasconi.Nei salti spicca ancora l’accredito di Samuele Costanzini così come quello di Agata Baldini, mentre nell’alto ci sono Andrea Barbieri ed Emma Martignani. A chiudere i lanci con il peso che vede Giorgio Ferrari davanti al ‘solito’ Costanzini nei personali, mentre la migliore di casa Fratellanza in rosa è Valentina Bacchiega che sarà impegnata anche nel Vortex con ancor più chance di risultato.
Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi