Atletica, pioggia di successi per la Fratellanza anche nella seconda giornata dei CdS Ragazzi e Cadetti

Nonostante l’annunciato maltempo ed i temporali che dal pomeriggio hanno colpito Modena e parte della provincia, la seconda giornata dei CdS provinciali riservati alle categorie Ragazzi e Cadetti si è completata nel migliore dei modi venerdì sera a Spezzano. Per la Fratellanza diversi sono stati i successi, a partire dai più giovani dove in campo maschile Samuele Costanzini si è migliorato sensibilmente nel lungo e si è imposto con la misura di 5.30 metri. Per lui anche il secondo posto nel Vortex alle spalle del compagno di squadra Giorgio Ferrari. Tra le donne Maddalena Ruffilli ha chiuso seconda i 1000 metri, così come Valentina Bacchiega nel Vortex. Poker gialloblù, invece, nel salto in lungo con Emma Martignani campionessa davanti ad Agata Baldini, Mariasole Carpenito e Sara Poletti.

Tante, invece, le gare ancora in programma per i Cadetti. Marco Camboni ha sconfitto tutti sui 300 metri così come Virginia Correale davanti a Giorgia Abbati, altra rappresentante di casa Fratellanza. Sui 1000 metri ancora primi posti con Luca Ghelfi e Tiziana Anobile, mentre nelle siepi Francesco Zurru chiude secondo alle spalle di Andrea Garuti della Polisportiva Castelfranco. A chiudere il programma delle corse i 100 ostacoli maschili, con il successo di Gabriele Borellini, gli 80 ostacoli femminili con Benedetta Merzi seconda davanti a Claudia Coppi e Virginia Santunione, e le staffette con la Fratellanza che ha preso parte alla 4×100 femminile dominando con Chiara Malandugno, Camilla Valentini, Giulia Bernardi e Claudia Coppi.

Il dominio gialloblù continua poi anche nei salti: Gabriele Borellini e Cecilia Rubino vincono l’alto, Filippo Spaggiari e Benedetta Merzi il triplo. Chiudono il programma i lanci con la vittoria di Silvia Scaltriti nel giavellotto femminile ed i secondi posti di Simone Scullino e Claudia Miriam Sarr nel peso e Luca Ghelfi nel giavellotto maschile.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi