La stella di Marano Jasmine Piccioli verso il suo ultimo mondiale. L' in bocca al lupo speciale di mamma Monia!

Jasmine Piccioli, ventiduenne di Marano Sul Panaro è una ragazza semplice, determinata in tutto, brava e umile. Anche quest’anno “Jimmy” parteciperà ai campionati del mondo di disco freestyle (acrobatica) che si svolgeranno a Chomutov Praga il 20 giugno prossimo. Vice campionessa mondiale nel 2018 in Germania, Jasmine sembrava quest’anno si fermasse invece all’ultimo ha deciso di riprovarci e di vedere dove la sua forza fisica e la sua volontà potrà portarla! Campionessa italiana da quando aveva 3 anni, non ha mai smesso di vincere e lottare ed è stata anche in nazionale italiana di ginnastica artistica insieme a Vanessa Ferrari. Gli infortuni, i continui dolori fisici e la lontananza da casa l’ hanno portata a smettere quella disciplina, ma tutt’ora lavora tutto il giorno in palestra a Sassuolo, insegnando alle agoniste tutto quello che ha imparato. Jimmy è una guerriera e lo dimostra ogni giorno. La sua è una vita di sacrifici (suoi e della famiglia) e pur essendo fuori età per un ballo acrobatico così pesante vuole vedere dove può ancora arrivare!
Queste le parole di mamma Monia: “Vederti al mondiale è una cosa grande, grandissima, che ti strameriti. La partecipazione è possibile solo per chi ha vinto i campionati nazionali e tu, piccola mia, sarai lì, pronta a farci emozionare. Un grosso in bocca al lupo da parte di tutti, ma soprattutto da parte della tua mamma, che non ti molla mai! Forza Jasmine tieni alta la bandiera italiana! Ti voglio bene!”

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini è editore e direttore della testata parlandodisport.it che ha fondato nel marzo 2014. Classe 1979, diventa giornalista nel 2008 ed inizia con la carta stampata per poi proseguire con radio e tv, di cui si occupa ancora. Scrive il suo primo libro "La prima corsa di Enzo Ferrari" nel 2013. Ha creato eventi sportivi e culturali con la propria agenzia di comunicazione ed oggi continua a farlo come libero professionista. Da 4 anni è addetto stampa di Modena Volley (Serie A maschile) e manager nel gruppo Rpm Media e Radio Pico.

Condividi