Modena Fc - La storia di Roby Malverti e di suo figlio Andrea, capitano raccattapalle!

Un padre e un figlio uniti dai colori gialloblù, una bella storia che merita di essere raccontata. Andrea Malverti, figlio del mister dei gialli Roberto, da tanti anni coi suoi pari età fa il raccattapalle al Braglia. Domenica scorsa con il Fiorenzuola e ieri nel derby con la Reggio Audace, Andrea ha vissuto le due vittorie gialloblù posizionandosi dietro alla panchina dove stava seduto (più spesso in piedi) papà Roby. Entrambi tifosi del Modena, si sono sempre abbracciati dopo i sette gol segnati dalla squadra canarina nei playoff e in tribuna in tanti si erano chiesti chi era quel ragazzo che dopo ogni rete festeggiava col mister. Andrea, difensore classe 2002, è attualmente il capitano degli Allievi gialloblù e ha debuttato anche nella Juniores guidata dal padre. Al Braglia era inoltre presente la famiglia Malverti al gran completo, per loro una gioia speciale e meritatissima. Nella foto, oltre a Roby e Andrea, spicca la figura di Franco Barozzini, da tanti anni al Modena come responsabile di campo durante le gare dei gialloblù.

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini

Gian Paolo Maini è editore e direttore della testata parlandodisport.it che ha fondato nel marzo 2014. Classe 1979, diventa giornalista nel 2008 ed inizia con la carta stampata per poi proseguire con radio e tv, di cui si occupa ancora. Scrive il suo primo libro "La prima corsa di Enzo Ferrari" nel 2013. Ha creato eventi sportivi e culturali con la propria agenzia di comunicazione ed oggi continua a farlo come libero professionista. Da 4 anni è addetto stampa di Modena Volley (Serie A maschile) e manager nel gruppo Rpm Media e Radio Pico.

Condividi