Canovi Coperture Sassuolo - Malual è il nuovo opposto

La settimana si apre con una nuova ed importante novità in casa Canovi Coperture Sassuolo, che si prepara ad accogliere il suo nuovo opposto. Nella stagione 2019 – 2020 la squadra del Presidente Carmelo Borruto potrà contare sull’esplosività di Adhuoljok Malual.

Classe 2000, con i suoi 190 cm di altezza Malual è una giocatrice molto dotata fisicamente e con tutta la sua potenza siamo certi potrà fare tanto per la causa neroverde. Cresciuta pallavolisticamente nella Pallavolo Argentario, con cui prende parte ai campionati giovanili ed al campionato di Serie B2, nella stagione 2017 – 2018 fa il suo esordio in Serie A2 con il Club Italia, dove resta anche nella stagione successiva, questa volta impegnata nella massima Serie nazionale. Nel mentre il nuovo opposto sassolese entra anche nel giro delle Nazionali Giovanili: nel 2018 ha conquistato la medaglia d’oro ai campionati Europeri Under 19 in Albania ed attualmente fa parte del gruppo che prenderà parte dal 12 al 21 luglio ai Mondiali Under 20 in Messico.

Abbiamo contatto telefonicamente Adhu prima che partisse per la Repubblica Dominicana, dove le Azzurrine sono in ritiro in vista del Mondiale e queste sono state le sue parole: “Sono molto contenta di arrivare a Sassuolo, dopo i due anni passati al Centro Pavesi con il Club Italia. Sono stati anni importanti, di grande preparazione e crescita e ora non vedo l’ora di arrivare a Sassuolo. Arrivo per dare il massimo, sperando di portare quella sicurezza e quel ritmo di gioco che ho imparato al Club Italia”. “Spero di poter diventare un punto di riferimento per le mie compagne – continua Adhu – e poter aiutare nei momenti di difficoltà. Dalla prossima stagione mi aspetto grandi cose, siamo una squadra molto giovane e sono certa che daremo tutte il massimo”.

In ultimo, un pensiero per gli imminenti Mondiali: “La prima cosa che mi viene da dire – commenta Adhu – è che il duro lavoro ripaga sempre! Sono ovviamente carichissima: è una soddisfazione talmente bella e talmente grande che non riesco ad esprimerlo a parole”.

In bocca al lupo Adhu, fatti valere! Sassuolo ti aspetta!

Valeria Violi

Valeria Violi

Modenese trapiantata in Romagna, appassionata di volley, ginnastica artistica e pattinaggio sul ghiaccio. Conduce una doppia vita: insegnante durante la settimana, aspirante giornalista sportiva nei weekend.

Condividi