Tennis, dopo le qualificazioni al via il Memorial Fontana - 2° Trofeo Servomech

Tutti alla “caccia” di Jelle Sels! E’ iniziata ieri la 36esima edizione del Memorial Eugenio Fontana, 2° Trofeo Servomech, Torneo Internazionale maschile di singolo e doppio Futures ITF con Montepremi da 25mila Dollari. E proprio Jells Sels, olandese numero 1 del tabellone, 306 del Mondo e vincitore della passata edizione, è il giocatore da battere. Lunedì è stata la giornata del torneo di qualificazione con tanti talenti, italiani e stranieri in campo, per cercare il pass per il Main Draw. Non ce l’ha fatta il 15enne di casa Luca Parenti sconfitto dallo svizzero Remy Bertola 6-1 7-5. Bertola poi nel pomeriggio ha superato anche la testa di serie N. 1 delle Qualificazioni Di Nicola accedendo così al tabellone principale al termine di una delle partite più belle della giornata (6-4 6-2).

Al Main Draw anche il rumeno Victor Vlad Cornea che ha superato prima Di Nocera, poi Francesco Bessire (6-4 6-2). E ancora passano le qualificazioni gli italiani Manuel Mazza (che ha vinto con lo svizzero Marti e con il connazionale Roggero) e Giovanni Calvano (che ha avuto la meglio prima su Barclay poi con Ricca). 32 i giocatori che hanno preso parte al tabellone di qualificazione, 8 sono passati al Main Braw e scenderanno in campo anche domani. Jacopo Berrettini, fratello di Matteo, ha dato invece forfait per un problema fisico.

Nel tabellone principale, grazie ad una wild card, anche Alessandro Dragoni, classe 1997, ravennate di nascita e modenese d’adozione, che da quattro anni si allena e gioca per il Club La Meridiana: “Sono onorato di poter partecipare a questo torneo e ringrazio La Meridiana per l’opportunità. Non sono al meglio della condizione, ho avuto qualche problema alla schiena, ma scenderò in campo per dare il massimo, per giocarmi tutte le possibilità e per divertirmi. Da quel che sto vedendo anche nella giornata di qualificazioni, il livello del 2° Trofeo Servomech è alto, anzi altissimo, sicuramente più di altri tornei che si sono giocati nelle settimane precedenti. I favoriti? Beh c’è Sells che ha la miglior classifica e ha vinto l’anno scorso, ma veramente c’è tanta concorrenza, ci sarà da divertirsi fin da subito”.

Nei primi dieci del tabellone due italiani molto interessanti Andrea Basso, entrato tra l’altro nel tabellone degli Internazionali d’Italia a Roma dopo aver vinto il lungo percorso delle pre-qualificazioni battendo in finale il connazionale Jannik Sinner oggi numero 209 del Mondo, e il giovane Francesco Forti classe 1999, che nel Torneo da 25mila Dollari di Cuneo della scorsa settimana ha raggiunto la finale, persa 5-7 al terzo contro il dominicano Hernandez-Fernandez, e ha battuto Sells in semifinale.

In generale è davvero un buon momento per il tennis italiano. In campo maschile lo dimostrano i risultati, anche recentissimi a Wimbledon, dei vari Basso, Berrettini, Fognini, ma anche Cecchinato e Sonego. Ma anche di chi c’è dietro di loro e del movimento di base: “Ci sono diversi giocatori giovani interessanti in Italia che ormai hanno già una dimensione Mondiale e grandi classifiche, addirittura nel Top 20 (Fognini 10, Berrettini 20, Cecchinato 41, Sonego 46, Seppi 73, Basso 89… ndr) . Berrettini, Sonego, anche Sinner, e in generale i giocatori italiani giocano un tennis propositivo, d’attacco e d’anticipo: ecco forse sta cambiando questo, una nuova idea di tennis meno remissiva e più alla continua ricerca della conquista del punto. Forse questa è una delle chiavi del miglioramento del tennis italiano”.

INFORMAZIONI E ORARI

Oggi alle ore 10 ha preso il via il “Main Draw” con 32 atleti: 22 con la miglior classifica ATP e ITF, 10 tra giocatori qualificati e wild-card. Oggi, domani e giovedì si inizia a giocare intorno alle ore 10 del mattino e si prosegue fino alla sera. Ogni giorno ci sarà un incontro “serale” alle 20.30 circa.

Venerdì si inizierà a giocare nel primo pomeriggio: prima i quarti di finale, in serata dalle 20.30 la finale del doppio
Sabato si inizia a giocare a metà pomeriggio: sono previste le due semifinali del singolo
Domenica si gioca solo alla sera: alle 20.30 la finale del singolo.

Gli incontri di singolo si giocano al meglio dei due set su tre. Quelli di doppio sempre al meglio dei due set su tre, con “super tie-break” nel terzo e “killer point” sul 40-40.

Tutti gli aggiornamenti live sui match del 2° Trofeo Servomech su www.itftennis.com a questo indirizzo: https://www.itftennis.com/procircuit/tournaments/men’s-tournament/info.aspx?tournamentid=1100045934

L’ingresso al Club La Meridiana è libero e gratuito per assistere a tutti gli incontri tutti i giorni durante il torneo!

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi