Tennis, al Memorial Fontana - 2° Trofeo Servomech approdano al secondo turno Varillas, Massara e Chazal

Dopo la pioggia, e le partite sospese, di lunedì pomeriggio, è tornato a splendere il sole al Club La Meridiana di Casinalbo. Già dal mattino di ieri giocatori in campo nel Main Draw del Torneo Internazionale maschile di singolo e doppio Futures ITF con Montepremi da 25mila Dollari, la 36esima edizione del Memorial Eugenio Fontana, 2° Trofeo Servomech. Avanza al secondo turno la testa di serie numero 2, Varillas: il peruviano supera 6-4 6-3 l’italiano Adelchi Virgili in un match ricco di colpi spettacolari. Fuori anche gli italiani Ciurletti, nettamente superato dall’argentino Gonzalo Villanueva 6-1 6-0 e Manuel Mazza. Quest’ultimo è stato comunque protagonista di uno dei match più intensi di giornata ed ha sfiorato l’impresa contro il francese Maxime Chazal, già semifinalista alla Meridiana l’anno scorso: 4-6 6-1 6-3 il punteggio finale, con Mazza che era anche avanti 3-1 nel terzo set e con la palla del possibile 4-1 prima di subire un parziale di 5 giochi a zero. Esordio vincente invece per Antonio Massara: 1-6 7-5 6-3 allo svizzero Bertola.

E’ andato a Pedro Sakamoto il combattutissimo derby brasiliano con il qualificato Wilson Leite 6-4 4-6 6-4: “Non esistono partite semplici a questo livello – ha detto al termine della partita Sakamoto – Poi io e Wilson ci conosciamo bene, siamo entrambi di Rio de Janeiro, sapevo sarebbe stata molto dura”. Prova di forza del tedesco Peter Torebko che ha avuto la meglio di Giovanni Calvano con un doppio 6-2 6-2. Prosegue l’avventura del qualificato rumeno Jecan che ha superato il russo Kivattsev 7-5 6-2. Sfida tra due mancini dal servizio davvero potente quella tra l’olandese Brouwer e il rumeno che arrivava dalle qualificazioni Cornea: alla fine la vittoria è andata a Brower 6-3 7-6 (5).

E oltre al singolo è iniziato anche il torneo di doppio: molto divertente e combattuta la partita tra la coppia franco-russa Doumbia-Kittasev e gli argentini e i fratelli argentini Villaneueva: alla fine la spuntano i primi 10-6 al super tie-break del terzo. Passa il turno anche la coppia testa di serie numero 1 composta dai fratelli croati Ivan e Matej Sabanov che hanno vinto 10-3 al super tie-break contro Ricca-Bertola. Al secondo turno del doppio il modenese Leonardo Taddia, che gioca per il Tennis Modena, che in coppia con Ricca Di Nocera ha vinto 10-5 al super tie-break contro Dragoni-Speziali.

Tra gli incontri più attesi della giornata di oggi, giovedì, quello proprio tra Alessandro Dragoni, tennista di casa del Club La Meridiana che al primo turno ha superato Andrea Bessire 6-4 6-0, e la testa di serie numero 2 Juan Pablo Varillas.

GIOCA CON IL CAMPIONE
Oggi torna l’appuntamento con “Gioca con il Campione”, il momento dedicato ai più piccoli nel quale bambini e ragazzi giocano con i professionisti. Per partecipare sarà sufficiente iscriversi presso la segreteria del Club fino ad esaurimento posti (059/550153). Oltre a giocare a tennis, i bambini potranno fare foto con i giocatori, ricevere autografi e vivere un’esperienza unica sul campo di gioco. L’iniziativa vuole avvicinare tutti i bambini al fantastico mondo del tennis, anche non appartenenti ad un circolo tennistico.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi