Modena-Padova 0-1, le parole di Zaro e Perna

In seguito alla sconfitta contro il Padova, hanno parlato alla stampa il difensore Giovanni Zaro e il capitano Armando Perna.

Giovanni Zaro: “Dal punto di vista della prestazione abbiamo fatto un passo indietro. Abbiamo affrontato una squadra molto aggressiva, ma ben organizzata e che ha concesso poco. Occasione? La palla mi è schizzata davanti e non sapevo come portarla avanti perciò ci ho provato con il corpo, ma non ci sono riuscito. Da domani si riparte, sarà dura a livello morale ma continuiamo a lavorare con la consapevolezza che possiamo fare punti contro chiunque. Dobbiamo affrontare l’Imolese con impegno, intensità e senza mollare nulla. Non possiamo permetterci di abbassare l’attenzione”.

Armando Perna: “Abbiamo cercato per novanta minuti di giocare palla contro una squadra ben chiusa. Dispiace perchè lavoriamo tanto e poi concediamo una sola occasione agli avversari e prendiamo gol. C’è tanto rammarico. Possiamo e dobbiamo creare di più e bisogna avere più pazienza nel mantenere il possesso palla. Loro hanno fatto tanti falli sia nel primo che nel secondo tempo e non sono stati quasi mai sanzionati perciò da questo punto di vista siamo stati penalizzati. Dispiace per i pochi punti che abbiamo, ma non per le prestazioni. Da domani ci rimetteremo a testa bassa a lavorare per migliorare le cose che non vanno”.

Matteo Migliori

Matteo Migliori

Matteo Migliori, nato a Sassuolo nel '94. Vicedirettore del sito ParlandodiSport.it ed esperto del "mondo" dei dilettanti. Addetto stampa ACD Castelvetro di Modena.

Condividi