Credits CEV

Europei 2019 - Terza vittoria consecutiva per l'Italia, 3-1 sulla Romania

Terza vittoria consecutiva per gli azzurri di Blengini, che dopo aver dominato i primi due set concedono il terzo agli avversari, salvo poi rifarsi nel quarto parziale, dove tracciano uno scarto netto.

Nel primo set, un ace di Zaytsev porta gli azzurri sul 4-6; Anzani, a sua volta in ace, mette a segno l’11-13 e un attacco di Lanza vale il 12-18. Il set viene chiuso da una grande serie al servizio di Nelli, che a suon di ace porta le squadre sul 15-25.

Nel secondo parziale un attacco di Giannelli su free ball scava uno scarto ampio (5-10), un primo tempo di Piano vale il 12-17 e Nelli ancora in ace firma il 13-22, lanciando la squadra alla vittoria del set (15-25).

Il pallino del gioco è nelle mani della Romania nel terzo set, senza che l’Italia riesca mai a ricucire del tutto lo strappo. Solo sul finale gli azzutti si portano a -1 (24-23), ma il palleggiatore avversario trova un tocco di seconda intenzione che pone fine al parziale.

Nel quarto set l’Italia è motivata a chiduere la partita, e scava fin dalle prime battute uno scarto importante (5-11); Zaytsev a muro ottiene il punto dell’11-19, ed un suo attacco in parallela vale il set point (13-24); un errore in battuta della Romania pone fine al match (14-25).

 

ITALIA-ROMANIA: 3-1 (25-15, 25-14, 23-25, 25-14)
ITALIA: Giannelli 6, Zaytsev 27, Lanza 13, Juantorena 11, Piano 8, Anzani 3, Colaci (L). Nelli 5, Candellaro 2, Sbertoli, Lavia, Balaso (L). Ne: Russo,. Antonov. All. Blengini
Romania: Mihalcea 5, Aciobanitei 10, Bartha 2, Lica 3, Bala 2, Spinu 2, Kantor (L). Cristudor (L), Gheorghita 4, Balean 7, Matei 8, Olteanu 2, Dumitru 1, Suson. All: Pascu
Arbitri: Cambre (BEL), Markelj (SLO)
Durata set: 20’, 23’, 29’, 23’
Italia a 15 bs 17 mv 9 et 22
Romania a 1 bs 18 mv 9 et 2

Condividi