Podismo, La Fratellanza presenta domani il rinnovato progetto Run With Us

Inizierà ufficialmente sabato, con un allenamento di gruppo in programma nella mattina, la nuova stagione di Run With Us. Il progetto, nato ormai da qualche anno per preparare runners di ogni livello alla tradizionale Corrida di San Geminiano, si rinnova per cercare di intercettare un pubblico sempre più ampio, ma soprattutto per riunire in un’importante sinergia i principali gruppi podistici modenesi emergenti. Da quest’anno, infatti, prende il via la collaborazione con i gruppi Interforze e Run&Fun che metteranno a disposizione le proprie competenze e le proprie idee di concerto con La Fratellanza, i cui tecnici e le cui strutture saranno utilizzati da tutti i runners che confluiranno nel progetto Run With Us.

La Corrida di San Geminiano, inoltre, non sarà più l’obiettivo finale del percorso di allenamenti, ma solo il primo passo nella preparazione di una serie di appuntamenti che culmineranno per il 2020 con la partecipazione alla cinquantesima edizione della Maratona di New York, l’evento podistico forse più famoso del mondo in programma il prossimo 1 novembre.

Tra i tecnici e gli ‘addetti ai lavori’ coinvolti nel progetto ci saranno anche nomi importanti dell’atletica italiana a partire da Alessandro Lambruschini, bronzo olimpico nei 3000 siepi alle Olimpiadi di Atlanta 1996 e punto di riferimento del mezzofondo italiano per tanti anni.

La giornata di sabato sarà dunque davvero interessante e prenderà il via alle ore 10, con il primo allenamento per tutti i runner presenti, poi, a seguire, la presentazione del progetto alla stampa e a tutti gli interessati per poi concludere la mattinata con un aperitivo per tutti.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi