Moma Anderlini, vanno a segno solo i ragazzi della Serie B

Nel weekend  di gare appena trascorso sono stati ragazzi della Serie B Maschile gli unici a portare a casa punti tra le squadre maggiori della Moma Anderlini. Andando però in ordine cronologico, i primi a scendere in campo sono stati i più giovani della Serie C Maschile. La formazione allenata da Cristian Bernardi era attesa dal difficilissimo match contro la capolista Hipix Spezzanese che proprio contro i nostri ragazzi ha infilato il settimo successo in altrettante gare disputate. Per Roncaglia e compagni infatti è stato impossibile sovvertire il pronostico della partita che ha visto la formazione ospite vincere 3-0, nonostante un secondo set giocato alla pari conclusosi solo ai vantaggi. Come preannunciato, è stato invece un sabato dal riscontro positivo per la nostra Serie B Maschile, impegnata nella trasferta contro la MGR Grassobbio. Trascinati da Loris Mocelli e da Marcello Andreoli, autori di 19 punti a testa, i nostri ragazzi sono riusciti a imporsi con un netto 3 a 0 sui padroni di casa.  Marco Bonetti, capitano della Moma Anderlini, commenta così la vittoria in trasferta degli anderliniani: “Abbiamo portato a casa tre punti importanti su un campo apparentemente semplice ma non facile. È una vittoria esterna che mancava dalla prima giornata di campionato ed è stato importantissimo andare a segno perché la settimana prossimo saremo di nuovo in trasferta!”. Il prossimo impegno per la squadra allenata da Roberto Bicego sarà infatti sabato 7 dicembre contro gli amici del Vero Volley Monza, che partecipano al campionato di Serie B con una delle proprie formazioni giovanili. Ennesima sconfitta quella che hanno dovuto incassare le ragazze della Serie B2 nella trasferta di ieri contro Volley Group Valdarno. “Bisogna comunque cercare di prendere quello che di buono è successo  – commenta Roberta Maioli dopo il 3-0 subito – abbiamo giocato un buonissimo primo set dimostrando di poter tener testa a un ottimo avversario. Purtroppo però loro sono state più concrete di noi. Nonostante le percentuali dei vari fondamentali siano simili, commettiamo ancora qualche errore di troppo nei momenti decisivi della partita”. Come i ragazzi, anche le ragazze il prossimo weekend saranno di nuovo impegnate in trasferta. Secciani e compagne scenderanno in campo a Pistoia il 7 dicembre, affamate di punti e di voglia di rivalsa.

Condividi