Atletica, alla Fratellanza il titolo unitario provinciale di corsa campestre

Il campionato provinciale unitario di corsa campestre ha visto trionfare La Fratellanza nella classifica generale, con 2639 punti, seconda la Pol. Castelfranco con 2511 punti e terza l’Atl. Frignano con 2170 punti. La classifica finale è data dalla somma della classifica assoluta e di quella del settore giovanileClassifiche A livello giovanile il titolo provinciale è stato guadagnato dai gialloblù dopo un’ardua sfida con Castelfranco, che si è aggiudicato il titolo assoluto. La classifica giovanile ha visto trionfare la Fratellanza con 1689 punti con un vantaggio di poco più di 300 punti sulla Pol. Castelfranco, 1316 punti, terza l’Atl. Frignano di Pavullo con 1302 punti, ad un soffio dal secondo gradino del podio. A livello assoluto Castelfranco ha dominato dalla prima all’ultima prova con un totale di 1195 punti, secondi i modenesi della Fratellanza con 950 punti e terza l’Atl. Frigano con 868 punti.Il Trofeo Cittadella La mattinata ha visto un folto numero di partecipanti animare i prati del Parco Ferrari, il tutto allietato da una giornata soleggiata che ha favorito anche il tifo da parte dei sostenitori ai lati del tracciato messo a punto dalla Fratellanza con la supervisione di Gianni Ferraguti. L’organizzazione impeccabile ha visto le gare svolgersi senza intoppi. A dettare i tempi della giornata è stato l’esperto speaker Stefano Ruggeri. A mettere la medaglia al collo ai tanti crossisti premiati è stata Raffaella Lukudo, atleta professionista del C.S. Esercito, affermata a livello internazionale, ma con il cuore in Casa Fratellanza e Cittadella. La Lukudo ha premiato anche i tantissimi esordienti che hanno gareggiato per primi domenica mattina. I più piccoli hanno dato spettacolo riempiendo il prato centrale del Parco Ferrari di tifo e di entusiasmo.Giovanili Le gare giovanili hanno visto trionfare nelle cadette Tiziana Anobile della Fratellanza seguita da Giulia Bertacchini dell’Atl. Frignano. Nella gara maschile vittoria fuori provincia per Cristofer Canepari della Corradini Rubiera, seconda piazza generale, ma primo della classifica provinciale Gabriele Valdevit e terzo Matteo Costa, quarto Francesco Zurru, tutti della Fratellanza. Nelle allieve dominio della Fratellanza con la prima piazza per Francesca Badiali e la seconda per Francesca Vercalli e quarta Ludovica Severi. Anche negli allievi sono stati i gialloblù a dettare legge con la vittoria di Alessandro Pasquinucci.Junior Tra le junior sono le pavullesi ad imporsi sulle modenesi. Nelle gare del circuito Fidal le quattro ragazze sono compagne di squadra, ma nelle gare Uisp Chiara De Giovanni, vincitrice della gara, e Serena Cerfogli, seconda, sono portacolori dell’Atletica Frignano. Terza piazza per Chiara Tognin e quarta Alice Sgarbi. Nella gara junior seconda piazza per Emanuele Cozza. Gli junior hanno corso insieme agli assoluti, potendo trovare gare accese e decisamente competitive per quel che riguarda un campionato provinciale.Assoluti Nella gara femminile ha dato spettacolo Francesca Bertoni, pavullese doc ora portacolori del G.S. Aeronautica ed ex Casa Fratellanza. Seconda la fuori provincia Francesca Cocchi che è facile incontrare a Modena per allenarsi in compagnia. Terza Chiara Casolari, che nonostante un periodo non proprio denso di allenamenti ha condotto una gara brillante. Nella gara maschile lo show è stato messo in scena da Antonio Pio Catallo e Paolo Turroni, entrambi Runcard, ma soliti ad allenarsi a Modena, che hanno battagliato per tutta la gara. Alla fine è stato il più giovane, Catallo, classe 1999 a spuntarla e a vincere la gara. Quinta piazza per Omar Stefani della Fratellanza.Amatori Tra gli over 35 al femminile si è distinta Lucia Pansardi conquistando la seconda piazza. Al maschile vittoria con tanto di volata finale negli amatori B per Alessandro Bianchi, terzo Giancardo Bonfiglioli. Negli amatori A terzo Francesco Middonno. Negli amatori C terza piazza per Alessandro Mafredi.
Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi