Hockey - Symbol Amatori Modena 1945, il girone di ritorno si apre subito con un big match

SYMBOL AMATORI MODENA 1945, IL GIRONE DI RITORNO SI APRE SUBITO CON UN BIG MATCH

E’ tempo di tornare in pista per le squadre di Serie A2 con la prima giornata del girone di ritorno in programma sabato alle ore 20.45. La Symbol Amatori Modena 1945, che durante la sosta Natalizia ha avuto la possibilità di ricaricare le pile e cimentarsi anche in allenamenti congiunti dove ha ben figurato con formazioni di Serie A1 quali Correggio e Scandiano per mantenere il ritmo partita e testare le idee di gioco e i meccanismi provati in allenamento, sarà subito impegnata in una sfida molto importante al “PalaRoller” di Montale contro Zetamec Roller Bassano, compagine che si trova al terzo posto in classifica a sole due lunghezze di distanza dai gialloblu. Avvio, quindi, decisamente ostico ed impegnativo per la squadra di mister Baraldi che all’andata, nel debutto in campionato, aveva disputato la sua miglior partita stagionale fornendo una prestazione di alto livello e vincendo in Veneto con un netto 7-2 (in gol Simone Gallo, Alex Gallo, doppietta di Martin Montivero e tripletta di Filippo De Tommaso). Non sarà l’ultima volta che l’Amatori Modena e Zetamec Roller Bassano di mister Ivano Zanfi, modenese doc ed ex di turno in quanto in passato ha militato nella squadra geminiana, si incontreranno in questa stagione perché le due compagini dovranno affrontarsi anche nella semifinale della final four di Coppa Italia, che si disputerà a Lodi il 29 febbraio. L’obiettivo dell’Amatori Modena nel girone di ritorno è quello di consolidare la seconda posizione, che permetterebbe di avere un piazzamento favorevole in vista dei playoff, e dunque in quest’ottica il big match contro i biancorossi, che sarà arbitrato dal Sig. Louis Antony Hyde, è già un crocevia fondamentale della stagione. Ripartire con il piede giusto permetterebbe ai gialloblu di proseguire in ottica futura con grande entusiasmo e fiducia nei propri mezzi, oltre a dare un segnale forte al campionato e alle dirette concorrenti. Per l’occasione, la società ha organizzato la “serata in giallo” dove tutti i presenti dovranno appunto indossare qualcosa di giallo per sostenere Capalbo e compagni che con il sostegno del proprio pubblico cercheranno di ottenere un importante successo.

Condividi