Modena Volley - Gazzetta di Modena - Leo Shoes, prova di forza: doma l'Itas e sfata la "maledizione" Trento

Come riporta la Gazzetta di Modena, la Leo Shoes ha trionfato su Trento in 4 set, concedendo solo il secondo parziale ai padroni di casa, in un campo storicamente ostico. I gialli hanno dato prova di un buon gioco e sono così lanciati positivamente verso la Coppa Italia.

Queste le parole di Giani: “Abbiamo ottenuto una grande vittoria perché abbiamo giocato contro una squadra molto forte. Aver portato a casa tre punti da questo palazzetto è tanta roba. E’ stata una sfida difficile in cui entrambe le squadre hanno avuto alti e bassi, noi siamo stati bravissimi ad esprimere un livello alto di gioco nei momenti chiave del terzo e quarto set. Abbiamo difeso tanto e bene, poi nel quarto set abbiamo ritrovato la battuta. Queste vittorie sono importanti perché ti fanno capire che il lavoro che stiamo facendo ci porta a stare nell’alto livello. All’interno di tutto questo, però, ci sono le giocate dei campioni che fanno la differenza: Zaytsev, che non aveva iniziato bene la gara, poi è diventato il nostro motore in attacco, nella partita ha saputo dare quel qualcosa in più che ha permesso alla squadra di uscire con i tre punti. Noi adesso ci stiamo allenando molto bene, ci stiamo allenando per fare delle cose speciali che ci permettano di vincere gli scontri diretti contro le altre big di questo campionato“.

Max Holt ha commentato così la vittoria: “In questo momento ho la faccia di uno che, in campo, ha messo proprio tutto quello che aveva. Abbiamo dato tutto come squadra, anche nei momenti di difficoltà abbiamo sempre dato il nostro massimo. In questa vittoria c’è la grande prestazione di squadra, abbiamo giocato tutti insieme e ci siamo aiutati l’un altro. Loro hanno lottato, ma noi di più e siamo riusciti a venire a capo di un match complesso. Prendete Bednorz, per esempio, che dopo un po’ di panchina nel quarto set è tornato in campo e ha piazzato un turno di battuta decisivo per la vittoria finale. Si vede il lavoro che stiamo facendo quotidianamente, siamo un gruppo che sta spaccando tutto in palestra. Sputiamo sangue e ci alleniamo al massimo, adesso siamo focalizzati sulla final four di Coppa Italia che è il nostro prossimo obiettivo“.

Condividi