Ancona 15-17/02/2019 Campionati Italiani Assoluti indoor - foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Atletica, anche Raphaela Lukudo lancia il suo messaggio #IoRestoACasa

Restare a casa, ora come non mai una regola fondamentale per uscire il prima possibile da questa situazione e poter finalmente ricominciare la vita di tutti i giorni. Come tanti sportivi e non solo, anche Raphaela Lukudo ha lanciato il suo appello nella lotta al Coronavirus all’interno di un videomessaggio in cui propone anche un paio di semplici, ma efficaci esercizi domestici per mantenersi in allenamento. “Siamo tutti quanti in questa quarantena, ma non ci dobbiamo assolutamente fermare – dice la velocista di casa Fratellanza che ora veste i colori del Gruppo Sportivo Esercito –. Possiamo fare tanti esercizi alternativi per mantenerci attivi, l’importante è rimanere tutti a casa. Possiamo utilizzare i social per rimanere in contatto tra di noi, ma stiamo a casa. Ci vediamo presto in pista”.

Anche per Raphaela, infatti, pur essendo tra le atlete abilitate a proseguire i propri allenamenti non mancano gli ostacoli e le difficoltà nella preparazione di un appuntamento fondamentale per la carriera di ogni sportivo come le Olimpiadi, a cui prenderà parte quasi certamente con la staffetta 4×400 azzurra che, stando ai calendari e programmi di inizio stagione, avrebbe dovuto formalizzare nei prossimi mesi la qualificazione alla manifestazione a cinque cerchi.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi