Dilettanti - La Pieve Nonantola, il saluto di Enrico Bernabiti: "E' stata una decisione sofferta, ringrazio la società per questi quattro anni insieme"

Il direttore sportivo Enrico Bernabiti, tramite la pagina Facebook de La Pieve Nonantola, ha voluto salutare e ringraziare la società: “E’ stata una decisione sofferta, ma voglio dedicarmi alla mia famiglia che in tutti questi anni mi ha sempre appoggiato e accompagnato nelle mie vicende calcistiche. Sono molto contento che al mio posto ci sarà Tony Pisciotta, un amico, che farà sicuramente benissimo. Vorrei ringraziare il presidente ed amico Matteo Masetti che mi ha permesso di iniziare questo percorso. La parola giusta che immortala questi quattro anni insieme è amicizia perchè lascio tante persone con cui si è creato un bel rapporto al di fuori del calcio. Non faccio nomi per non dimenticare nessuno, ma racchiudo tutti in un’unica parola ‘La Pieve’. Per ultimo, ma non per importanza, vorrei ricordare tutte le persone che lavorano dietro le quinte e che, in modo silenzioso, sono il cuore pulsante della società. Un grosso in bocca al lupo e forza Pieve!”.

Matteo Migliori

Matteo Migliori

Matteo Migliori, nato a Sassuolo nel '94. Vicedirettore del sito ParlandodiSport.it ed esperto del "mondo" dei dilettanti.

Condividi