Anderlini Tricolore, nuova collaborazione per la Serie D maschile

La Scuola di Pallavolo Anderlini e la società sportiva Conad Volley Tricolore sono liete di annunciare la collaborazione fra le due società. I ragazzi della Under 19 Maschile scenderanno in campo per disputare il campionato di Serie D con il nome Anderlini Tricolore.

Da poche settimane i ragazzi stanno portando avanti un progetto di collaborazione, nato in accordo tra le due società. L’idea, promossa dai rispettivi direttori sportivi Simone Tassoni e Azzio Santini, ha la finalità di creare momenti di confronto e di crescita tecnica, sia per i ragazzi che per lo stesso staff tecnico, dando l’opportunità ai ragazzi della Under 19 della Scuola di Pallavolo Anderlini di disputare un campionato di categoria.

La squadra sarà composta da ragazzi del 2002 e 2003 che scenderanno in campo sotto la guida di coach Danilo Patt, che potrà contare ancora una volta sull’aiuto di Andrea Bettani e Barbara Coletta, oltre al prezioso contributo del preparatore Filippo Salvioli.

Azzio Santini, Vicepresidente esecutivo di Volley Tricolore si è detto fiducioso e soddisfatto di questa nuova collaborazione, Questo progetto con la Scuola di Pallavolo Anderlini va ad aggiungersi alla serie di preziose collaborazioni con società del territorio portate avanti da Volley Tricolore. Questa nuova collaborazione, così come quella con Pieve Volley, offre la possibilità di far crescere e maturare, umanamente e sportivamente, i tanti giovani promettenti presenti sul territorio che si trovano supportati e sostenuti da società molto serie e ben organizzate. Sono estremamente contento e fiducioso sulla riuscita di questa collaborazione.

Simone Tassoni, DS S. di P. Anderlini, Sono molto soddisfatto di questa nuova collaborazione che porta ulteriore lustro alla nostra società e da un’opportunità ad un nostro gruppo squadra giovanile di disputare un campionato di livello per continuare il percorso di crescita tecnica. Con il Volley Tricolore, nella persona di Azzio Santini, ci siamo trovati subito vicini negli intenti e abbiamo così deciso di intraprendere un percorso per provare a migliorare e crescere il movimento maschile.

Un’iniziativa dunque volta alla crescita tecnica dei ragazzi e dei rispettivi staff, promossa da due Società con una visione ampia e innovativa dell’esperienza.

Condividi