Foto Modena Volley

Modena Volley - Gazzetta di Modena, Stankovic: "Perugia è forte, ma noi non ci arrendiamo"

Come riporta la Gazzetta di Modena, Dragan Stankovic ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in vista della semifinale di ritorno con Perugia: “L’esordio è stato negativo perché abbiamo perso, ma non è stato tutto così nero. Nei primi due set abbiamo giocato una pallavolo di buon livello contro una squadra molto fisica, hanno un ottimo muro e raramente perdono in casa. C’è mancata lucidità nei finali di set, e anche un po’ di pazienza. Però abbiamo fatto vedere che possiamo giocarcela con tutti. In questo momento ci possiamo permettere qualche errore in più essendo l’inizio di stagione, adesso però è arrivato il momento di sistemare alcune cose. Non vedevo l’ora di scendere in campo dopo le tante incertezze degli ultimi mesi, finalmente abbiamo l’opportunità di fare quello che sappiamo fare meglio. Di sicuro è meglio giocare davanti a mille persone piuttosto che a nessuno. Io in primis, ma sicuramente anche tutti i miei compagni, vogliamo vincere. Sempre. Sulla carta Perugia è più forte di noi, lo sapevamo già, però finché giochiamo, finché c’è partita, non ci arrendiamo mai e cerchiamo di dare il nostro massimo. Ho giocato con Micah per tre stagioni e già dal primo anno ci siamo trovati benissimo insieme. Poi siamo stati avversari, ma il nostro feeling in campo è rimasto intatto. Sono serviti pochissimi allenamenti per ritrovarlo nuovamente“.

Condividi