Foto: Carpi FC 1909

Carpi-Arezzo 4-1, i biancorossi calano il poker in rimonta

Il Carpi riscatta la sconfitta contro l’Imolese e torna alla vittoria, battendo 4-1 l’Arezzo. Avvio shock per i biancorossi con gli ospiti che si portano subito in vantaggio con Bartoletti, su assist di Mosti. Al 9′ episodio che cambia la gara con Bonaccorsi che viene espulso per un fallo da ultimo uomo su Biasci. Il Carpi beneficia dell’uomo in più e prima sfiora il pareggio con Martorelli che colpisce in pieno la traversa, poi poco più tardi trova il gol su calcio di rigore trasformato da Biasci. Nella ripresa, al 62′ arriva il vantaggio dei padroni di casa con un altro penalty realizzato da Biasci. Nel finale, Bellini cala il tris e il poker porta la firma del nuovo acquisto Ferretti.

TABELLINO
CARPI-AREZZO 4-1
Reti:
Bartoletti al 5′, Biasci rig. al 21’pt e rig. al 17’st, Bellini al 41’st, Ferretti al 44’st
Carpi (3-4-1-2)
: Rossini; Sabotic, Venturi, Varoli (1’st Carletti); Bayeye (31’st Marcellusi), Ghion, Fofana, Martorelli (22’st Gozzi); Maurizi (11’st Bellini) ; Giovannini, Biasci (31’st Ferretti). A disposizione: Rossi, Varga, Gozzi, Danovaro, Ferri, Offidani, Sassi, Ridzal, Ferretti. All. Pochesci
Arezzo (4-4-2): Tamma; Mosti, Maggioni (2’st Nader), Bonaccorsi, Borghini (36’st Di Nardo); Baldan, Foglia, Males (36’st Picchi), Bartoletti (36’st Merola); Cutolo, Pesenti (22’pt Cipolletta). A disposizione: Loliva, Sportelli, Gilli, Sané, Sussi. All. Potenza
Arbitro: Sig. Colombo di Como.
Ammoniti: Borghini
Espulsi: Bonaccorsi

Condividi