Hellas Verona-Sassuolo, le probabili formazioni

Dopo la sosta per le nazionali, riprende il campionato di Serie A con l’ottava giornata. Il Sassuolo, alle ore 15.00, sarà impegnato al “Bentegodi” contro l’Hellas Verona, due compagini che hanno iniziato alla grande la stagione e sono separate da soli tre punti in classifica. L’incontro sarà diretto dal Sig. Fabbri di Ravenna.

QUI VERONA – Diverse assenze per mister Juric che non potrà contare su Lovato, Gunter, Benassi, Faraoni, Lazovic e Favilli, c’è Veloso ma non è al meglio della condizione e partirà dalla panchina. In difesa, insieme a Cetin e Ceccherini, spazio all’ex della gara Magnani. Sulle corsie esterne, viste le defezioni, agiranno Colley e Dimarco con Tameze e Ilic in mediana. In avanti Barak e Zaccagni a supporto di Kalinic.

QUI SASSUOLO – Numerosi indisponibili anche in casa neroverde tra cui Pegolo, Romagna, Haraslin, Defrel e Caputo, ha invece recuperato Magnanelli che si accomoderà in panchina. In difesa Ayhan dovrebbe essere il terzino destro con Marlon favorito su Chiriches per affiancare Ferrari al centro del reparto arretrato e Rogerio a sinistra. In avanti, viste le assenze, maglia da titolare per il giovane Raspadori che sarà supportato da Berardi, Boga e Djuricic, che torna dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI
Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Ceccherini, Magnani; Colley, Tameze, Ilic, Di Marco; Barak, Zaccagni; Kalinic; All. Juric
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Ayhan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, M. Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori; All. De Zerbi

Matteo Migliori

Matteo Migliori

Matteo Migliori, nato a Sassuolo nel '94. Vicedirettore del sito ParlandodiSport.it ed esperto del "mondo" dei dilettanti.

Condividi