Matelica-Carpi, le probabili formazioni

Quest’oggi, alle ore 15.00 allo Stadio “Helvia Recina” di Macerata, il Carpi sarà ospite del Matelica nel recupero della sedicesima giornata di campionato. Gli emiliani sono reduci dal successo interno contro il Ravenna, mentre i padroni di casa arrivano da due sconfitte consecutive. L’inconstro sarà diretto dal Sig. Andrea Ancora di Roma.

QUI MATELICA -Unico assente, per squalifica, il difensore Cason. Aggregato al gruppo e già a disposizione il nuovo acquisto Zigrossi, proveniente dal Fano. Mister Colavitto schiera la sua squadra con il 4-3-3 e con pochi dubbi di formazione. Difesa con Fracassini, De Santis, Magri e Di Renzo. A centrocampo Bordo in cabina di regia, affiancato da Calcagnie Balestrero. Tridente offensivo composto da Volpicelli, Moretti e Leonetti.

QUI CARPI – Oltre a Martorelli, ancora ai box, non convocato nemmeno Venturi per problemi fisici e Sabotic, assente per squalifica. Colpiti da acciacchi muscolari anche Ghion e De Cenco, partiti comunque con la squadra ma che difficilmente verranno impiegati. In difesa esordio per il nuovo acquisto Ercolani. A centrocampo Bellini farà coppia con Fofana, a sinistra Lomino mentre a destra Bayeye è favorito su Marcellusi. In attacco certo del posto Giovannini che dovrebbe affiancare Ferretti, mentre per quanto riguarda il ruolo di trequartista Maurizi è in vantaggio su Mastour.

PROBABILI FORMAZIONI
Matelica (4-3-3): Cardinali; Fracassini, De Santis, Magri, Di Renzo; Calcagni, Bordo, Balestrero; Volpicelli, Moretti, Leonetti; All. Colavitto
Carpi (3-4-1-2): Rossini; Ercolani, Gozzi, Varoli; Bayeye, Bellini, Fofana, Lomolino; Maurizi; Giovannini, Ferretti; All. Pochesci

Condividi