Dilettanti - Elezioni CRER, Paolo Braiati presenta ricorso contro la vittoria di Simone Alberici

Paolo Braiati ha presentato ricorso per le elezioni che hanno nominato come nuovo presidente del CRER Simone Alberici. Secondo l’ex presidente le votazioni online non hanno garantito la stessa trasparenza del voto in presenza.

La LND Emilia-Romagna, a tal proposito, ha risposto con un comunicato: Si informa che la validità della Assemblea Ordinaria Elettiva, tenutasi lo scorso 10 gennaio in modalità “da remoto”, è stata oggetto di impugnazione da parte del Presidente uscente Paolo Braiati presso gli organi federali competenti. Il Presidente Simone Alberici, unitamente al Comitato Regionale, si difenderà in tutte le sedi opportune per tutelare l’immagine, i diritti e la volontà delle Società emersa palesemente in sede di votazione, respingendo ogni affermazione calunniosa e diffamatoria riportata da alcuni media. Si precisa che l’adozione della modalità “da remoto” e che la scelta della piattaforma utilizzata erano state decise e confermate dallo stesso Paolo Braiati”.

Matteo Migliori

Matteo Migliori

Matteo Migliori, nato a Sassuolo nel '94. Vicedirettore del sito ParlandodiSport.it ed esperto del "mondo" dei dilettanti.

Condividi