Inter-Sassuolo, le probabili formazioni

Oggi, alle ore 18.45 a “San Siro”, andrà in scena il recupero della ventottesima giornata di campionato tra Inter e Sassuolo. I neroverdi, che non hanno più obiettivi così importanti da raggiungere, vorranno comunque fare bella figura in casa della capolista, che avrà invece la possibilità di aumentare il divario sulle inseguitrici e proseguire la fuga verso lo scudetto. L’incontro sarà diretto dal Sig. Massimiliano Irrati di Pistoia.

QUI INTER – I neroazzurri dovranno fare a meno degli squalificati Bastoni e Brozovic e degli infortunati Kolarov e Perisic. Nella classifica difesa a tre Darmian è favorto su Ranocchia con Skriniar e De Vrij a completare il reparto. Sulle corsie esterne di centrocampo Hakimi e Young con Eriksen in cabina di regia, supportato da Barella e Gagliardini (favorito sull’ex della gara Sensi). In attacco probabile turno di riposo per Lautaro Martinez che verrà sostituito da Sanchez per fare coppia con Lukaku.

QUI SASSUOLO – E’ sempre lunga la lista di indisponibili in casa neroverde con mister De Zerbi che non recupera nessuno per la gara odierna. Rispetto alla formazione schierata contro la Roma, però, sono previsti alcuni cambiamenti. In difesa spazio a Kyriakopoulos sulla sinistra con Toljan a destra e al centro Marlon e Chiriches. Davanti alla difesa il capitano Magnanelli insieme a M. Lopez. Il tridente offensivo, che agirà dietro all’unica punta Raspadori, sarà composto da Haraslin, Djuricic e Traore. Panchina per Oddei e Boga, pronti a subentrare a gara in corso.

PROBABILI FORMAZIONI
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Barella, Eriksen, Gagliardini, Young; Sanchez, Lukaku; All. Conte
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Chiriches, Kyriakopoulos; Magnanelli, M. Lopez; Haraslin, Djuricic, Traore; Raspadori; All. De Zerbi

Condividi