Hockey - Symbol Amatori Modena, intervista al responsabile tecnico Giampiero Capalbo

Symbol Amatori Modena, intervista al responsabile tecnico Giampiero Capalbo: “Vogliamo fare una stagione importante, mi aspetto grandi cose”

Dopo i primi allenamenti della nuova stagione, ha parlato il responsabile tecnico della squadra Giampiero Capalbo: “I ragazzi sono in una buona forma fisica perché, da mesi, stanno seguendo un programma estivo che avevamo dato proprio perché si presentassero ai primi allenamenti con una condizione accettabile. Quest’anno, insieme al preparatore e agli altri componenti dello staff, abbiamo fatto in modo di non sovraccaricare i ragazzi ma di lavorare in maniera programmata, visto che ci sono otto settimane prima dell’inizio del campionato. Vogliamo arrivare pronti alla prima giornata, ma anche essere nella miglior condizione fisica nei momenti decisivi della stagione. Sono contento che siano tornati a Modena giocatori e dirigenti che sono nati nell’Amatori e penso che questo sia fondamentale per il futuro della società. Abbiamo preso i giocatori che volevamo per fare una stagione importante, mi aspetto grandi cose. La rosa è competitiva, tutti possono giocare ad un livello molto alto. L’unità di gruppo fa vincere le partite e il torneo di paddle di inizio stagione è stato fatto proprio per iniziare a creare tutto questo. Speriamo anche che la nuova mascotte porti fortuna”. Domani la Symbol Amatori Modena 1945 disputerà il primo test amichevole stagionale contro Pico Mirandola.

Condividi