Coppa Italia Serie D: Correggese-Athletic Carpi 0-1, la rete di Villanova vale gli ottavi di finale

A distanza di tre giorni dal pareggio in campionato, Correggese e Athletic Carpi si sono affrontate nuovamente nei sedicesmi di finale di Coppa Italia e a spuntarla sono stati i biancorossi di mister Gallicchio. In un primo tempo con poche occasioni, sia da una parte che dall’altra, decisamente meglio i padroni di casa che allo scadere dei quarantacinque minuti di gioco sfiorano anche il vantaggio con un diagonale di Tosi che termina di poco fuori. Ad inizio ripresa, gli ospiti trovano il gol con il neoentrato Villanova ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al 65′ la squadra di Graziani sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Lucatti sul quale Ferretti compie un ottimo intervento e devia in corner. Al 69′ azione personale di Carrasco che poi conclude rasoterra, ma per poco non trova la porta. Tre minuti più tardi altra grande chance per l’Athletic Carpi con una conclusione di Villanova che viene deviata da Walker e il pallone si stampa sulla traversa. Al 76′ è lo stesso Villanova protagonista: dal limite dell’area lascia partire una bella conclusione, con il mancino, che si infila sotto la traversa e sblocca così la gara. I biancorossi, nel finale, sprecano incredibilmente almeno tre importanti occasioni in contropiede, ma alla fine riescono a portare a casa bottino pieno e a staccare il pass per gli ottavi di finale.

TABELLINO
CORREGGESE-ATHLETIC CARPI
Reti: 76′ Villanova
Correggese: Lugli, Cremonesi (55′ Pupeschi), Tosi, Galli (70′ Calì), Cavallari, Roma, Galletti (60′ Ba), Pasquini (86′ Manuzzi), Lucatti, Riccò, Landini (60′ Damiano); A disposizione: Alfieri, Davighi, Rota, Manuzzi, Pupeschi, Ba, Notari, Calì, Damiano; All. Graziani
Athletic Carpi: Ferretti, Togola (55′ Lordkipanidze), Montebugnoli, Borgarello, Aldrovandi, Calanca, Carrasco (88′ Ghizzardi), Serrotti, Raffini (46′ Villanova), Walker, Muro; A disposizione: Ballato, Uni, Ghizzardi, Ballardini, Bruno, Crotti, Lordkipanidze, Villanova, Mignani; All. Gallicchio
Arbitro: Sig. Fichera di Milano
Ammoniti: Borgarello, Muro

Condividi